Mosè Pinheiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mosè (Moses) Pinheiro (Livorno, XVII secolo) , cabalista ebreo vissuto a Livorno nel XVII secolo e uno dei discepoli più influenti del falso messia Sabbatai Zevi.

Stimato per le sue conoscenze e, come genero di Joseph Ergas noto anti-sabbatiano, ebbe una grande influenza sugli ebrei di Livorno, esortandoli a credere in Sabbatai Zevi. Anche più tardi, nel 1667, quando si conobbe l'apostasia di Sabbatai, Pinheiro, insieme a molti altri aderenti dello Zevi, continuò a credere che costui fosse il messia.

Pinheiro fu l'insegnante di Abraham Miguel Cardoso, iniziandolo alla Cabala e ai misteri del sabbatianismo.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Jewish Encyclopedia, New York, Funk and Wagnalls, 1901–1906.Articolo s.v.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]