Morton Downey Jr.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Morton Downey Jr)

Morton Downey Jr. (Los Angeles, 9 dicembre 1933Los Angeles, 12 marzo 2001) è stato un attore e showman statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sean Morton Downey Jr. è il figlio di Barbara Bennett, sorella della ben più famosa attrice Joan Bennett e di Morton Downey, popolare cantante. Downey jr raggiunge tardi la notorietà, è infatti il 1987 quando alcune piccole tv locali trasmettono il Morton Downey Jr. Show che nel giro di un paio d'anni raggiunge la scala nazionale e un buon successo di pubblico. Alterna il proprio spettacolo ad apparizioni in altre trasmissioni televisive quali il Saturday Night Live, Howard Stern ed altri. Tenta la fortuna nel cinema, ma con scarso successo apparendo in pellicole di second'ordine quali Predator 2, La rivincita dei nerds III, L'auto più pazza del mondo e simili. Personaggio controverso, sempre col sigaro in bocca, aveva addirittura inscenato un'aggressione da parte di alcuni naziskin e solo dopo che la polizia aveva iniziato le indagini disse che si trattava di una burla, scherzo che fu preso molto male con un conseguente calo della sua popolarità. Nel 1996 viene colpito da cancro ai polmoni e gli asportano il polmone sinistro, inutilmente, perché morirà nel 2001.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie