Moonlander (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moonlander
Artista Stone Gossard
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 giugno 2013
Durata 44 min : 20 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Alternative rock
Etichetta Monkeywrench Records
Produttore Stone Gossard
Registrazione 2003-2013
Stone Gossard - cronologia
Album precedente
(2001)
Album successivo
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Consequence of Sound 3/5 stelle[1]

Moonlander è il secondo album solista di Stone Gossard, chitarrista ritmico dei Pearl Jam. L'album è stato pubblicato il 25 giugno 2013 dalla Monkeywrench Records.[2][3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono stati composti da Stone Gossard.

  1. I Need Something Different – 3:33
  2. Moonlander – 4:57
  3. Both Live – 3:36
  4. Your Flames – 4:21
  5. Battle Cry – 4:34
  6. King of the Junkies – 3:35
  7. I Don't Want to Go to Bed – 5:07
  8. Remain – 3:51
  9. Bombs Away – 3:43
  10. Witch Doctor – 2:44
  11. Beyond Measure - 4:01

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matt Melis, Album Review: Stone Gossard - Moonlander, Consequence of Sound, 28 giugno 2013. URL consultato il 28 giugno 2013.
  2. ^ Pearl Jam's Stone Gossard To Launch 'Moonlander' Solo Album, Billboard. URL consultato il 25 giugno 2013.
  3. ^ Kyle McGovern, Hear Stone Gossard Unravel on 'I Don't Want to Go to Bed' | SPIN | SPIN Mix | Songs, SPIN, 29 maggio 2013. URL consultato il 25 giugno 2013.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock