Monumento coregico di Lisicrate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Monumento coragico di Lisicrate)

Coordinate: 37°58′15″N 23°43′48″E / 37.970833°N 23.73°E37.970833; 23.73

Il monumento coregico di Lisicrate, ad Atene.

Il monumento coregico[1] (o coragico) di Lisicrate si trova ad Atene, all'interno dell'antico quartiere della Plaka, nei pressi dell'Acropoli. Venne realizzato per mostrare il tripode ottenuto dal corego Lisicrate nel 335 a.C., anno in cui fu posto in opera.

Si tratta di uno dei primi esempi di stile corinzio in uso esterno per un edificio. Inoltre l'originalità di comporre una base quadrata e un cilindro verrà ripresa in maniera notevole per tutta l'architettura funeraria posteriore.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il monumento si compone di una base quadrata con un cilindro molto alto caratterizzato da alcune semicolonne in ordine corinzio; il tetto manteneva un pinnacolo, che a sua volta sosteneva con tre rami d'acanto il premio vinto. Il fregio rappresenta il racconto di Dioniso e dei suoi compagni satiri durante alcuni viaggi per mare, in chiave umoristica, con il dio che tramuta alcuni pirati in delfini.

Influenza nel neoclassicismo[modifica | modifica wikitesto]

Le sue forme sono state riprese tra il XVIII ed il XIX secolo nell'ambito dell'architettura neoclassica. Alcuni esempio sono il Campidoglio di Nashville e la Borsa di Filadelfia, negli Stati Uniti d'America.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Monumenti coregici in Treccani.it - Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • John Boardman (a cura di), Storia Oxford. L'arte classica, Laterza, 2005, pp. 173-174, ISBN 978-88-420-4741-4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]