Montezuma's Revenge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Montezuma's Revenge
Montezuma.png
Immagine di gioco nella versione per ColecoVision
Sviluppo Parker Brothers
Pubblicazione Parker Brothers
Data di pubblicazione 1984
Genere Piattaforme
Piattaforma Commodore 64, Atari 8-bit, Apple II, Atari 2600, Atari 5200, ColecoVision, ZX Spectrum, Sega Master System

Montezuma's Revenge ("la vendetta di Montezuma"), conosciuto nell'edizione italiana anche con il nome di Attento Ettore è un videogioco a piattaforme sviluppato dalla Parker Brothers nel 1984 per vari computer e console. Il protagonista del videogioco, Panama Joe, è un esploratore chiaramente ispirato ad Indiana Jones, il quale deve cercare di portare a termine ogni livello raggiungendo la sala del tesoro posta all'interno di una piramide azteca, cercando di evitare animali e mostri, come serpenti, ragni e teschi, e trappole mortali.

Pur avendo avuto un ottimo successo sia di pubblico che di critica, il seguito del gioco, Montezuma's Return, è stato pubblicato solo nel 1996.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

In totale sono presenti 10 livelli, caratterizzati da una sempre maggiore difficoltà nella risoluzione dell'impresa. In ogni livello sono presenti aree scure dove è possibile vedere solo il protagonista e per poter visualizzare completamente bisogna trovare una torcia. L'ultimo livello è completamente buio e per poterlo completare bisogna affidarsi al caso o alla memoria (la struttura del gioco, ad un certo punto, tende a ripetersi).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi