Monte Dzeržinskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Dzeržinskij
Stato Bielorussia Bielorussia
Altezza 345 m s.l.m.
Coordinate 53°51′N 27°04′E / 53.85°N 27.066667°E53.85; 27.066667Coordinate: 53°51′N 27°04′E / 53.85°N 27.066667°E53.85; 27.066667
Altri nomi e significati Hara Dziarjynskaïa
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Bielorussia
Monte Dzeržinskij
Monumento sulla sommità del Monte Dzeržinskij

Il Monte Dzeržinskij o Hara Dziarjynskaïa (in bielorusso: Гара Дзяржынская), di 345 metri di altezza sul livello del mare,[1] è il punto più elevato della Bielorussia. È situato presso il villaggio di Skirmuntava, ad ovest di Minsk, la capitale, e a 19 km a nord-nord-ovest della città di Dzerjinsk.

In passato si chiamava Hara Sviatava (in bielorusso : Сьвятая гара); il nome attuale è stato scelto nel 1958 in onore di Feliks Ėdmundovič Dzeržinskij, il fondatore della NKVD, considerato come un eroe nazionale in Bielorussia.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La carta topografica on-line Топографическая карта Украины, России, Беларуси maps.vlasenko.net riporta nel dettaglio un'altezza di 342,7 m.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia