Monte Civitella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il monte Civitella in Abruzzo (1603 m s.l.m.), vedi Monte Civitella (Abruzzo).
Monte Civitella
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Provincia Grosseto Grosseto
Altezza 1.107 m s.l.m.
Coordinate 42°46′21″N 11°41′02.4″E / 42.7725°N 11.684°E42.7725; 11.684Coordinate: 42°46′21″N 11°41′02.4″E / 42.7725°N 11.684°E42.7725; 11.684
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Civitella

Il monte Civitella (1.107 metri) è una montagna che si eleva all'estremità sud-orientale del cono vulcanico del monte Amiata, nel cuore della Riserva naturale Monte Penna, che conferisce anche tale denominazione al monte.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il rilievo montuoso si innalza interamente nel territorio comunale di Castell'Azzara, a ovest dell'omonimo centro e a est della località mineraria di Selvena, delimitando con le sue propaggini più meridionali i limiti settentrionali dell'area del Tufo.

Sulla sponda occidentale, il monte Civitella è ricco di giacimenti minerari di cinabro, sfruttatti già nel Medioevo dagli Aldobrandeschi; tuttavia, la quasi totalità delle miniere è attualmente completamente dismessa, trovandosi altresì in un'area protetta.

SIC[modifica | modifica wikitesto]

Il monte Penna è stato anche protetto come sito di interesse comunitario.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]