Monte Accellica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Monte Accèllica
Stato Italia Italia
Regione Campania Campania
Provincia Avellino Avellino
Salerno Salerno
Altezza 1.660 m s.l.m.
Catena Appennino
Coordinate 40°46′39″N 15°00′20.88″E / 40.7775°N 15.0058°E40.7775; 15.0058Coordinate: 40°46′39″N 15°00′20.88″E / 40.7775°N 15.0058°E40.7775; 15.0058
Altri nomi e significati Céleca, Acéleca
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Accèllica

Il monte Accèllica è una montagna dei monti Picentini alta 1660 metri posta tra la provincia di Salerno e quella di Avellino nei comuni di Acerno, Giffoni Valle Piana e Montella, con la vetta che giace sulla linea di confine tra questi ultimi. Dalle sue falde hanno origini diversi fiumi a carattere regionale, quali il Calore Irpino, il più grande degli affluenti del Volturno, il Picentino ed il Tusciano sul lato salernitano. Viene chiamato Céleca (IPA: ˈtʃeləka) o Acéleca (IPA: aˈtʃeləka) nei dialetti locali.

Si trova nel territorio della Comunità Montana Terminio Cervialto e nel Parco regionale dei Monti Picentini.

Parte del versante meridionale è compreso nell'Oasi Monte Accellica, gestita dal WWF Italia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]