Moniot d'Arras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Moniot d'Arras (... – ...) è stato un compositore e poeta francese (fl. 1225 ca.) nel solco della tradizione troviera[1]. Era un monaco dell'abbazia di Arras nella Francia settentrionale; la zona era a quel tempo un centro dell'attività troviera, e tra i suoi contemporanei ci sono Adam de la Halle e Colin Muset.[2] Le sue canzoni erano tutte monofoniche nella tradizione del romanzo pastorale e dell'amor cortese; scrisse inoltre canzoni religiose. Delle sue composizioni ci sono pervenute circa quindici canzoni secolari e due religiose; la sua canzone più famosa è Ce fut en mai.[3]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Moniot d'Arras
  2. ^ Entry, trouvere, in Encyclopædia Britannica Eleventh Edition
  3. ^ (EN) Denis Stephens, A History of Song (W. W. Norton & Company, 1970; ISBN 0393005364), p. 28

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]