Monika Maierhofer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monika Maierhofer
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 165 cm
Peso 67 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità slalom speciale
Squadra U Wenigzell
Ritirata 1995
Palmarès
Mondiali juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Monika Maierhofer (Trofaiach, 10 gennaio 1967) è un'ex sciatrice alpina austriaca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Slalomista, Monika Maierhofer esordì in Coppa del Mondo il 1º dicembre 1984 disputando uno slalom a Courmayeur, in Italia, giungendo 14ª. Il 18 dicembre di due anni dopo, sullo stesso tracciato, salì per la prima volta sul podio classificandosi terza dietro alla statunitense Tamara McKinney e all'austriaca Roswitha Steiner.

Nel 1989 partecipò ai Mondiali di Vail, negli Stati Uniti, onorando la convocazione con il sesto posto sempre tra i pali stretti. Solo il 2 febbraio 1992, dopo aver ottenuto diversi piazzamenti tra le prime tre, riuscì a conquistare una vittoria, l'unica della carriera, a Grindelwald in Svizzera davanti alla svedese Pernilla Wiberg e alla neozelandese Annelise Coberger. Gareggiò per l'ultima volta nel Circo bianco il 19 marzo 1995 a Bormio, in Italia, non riuscendo a concludere la seconda manche.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13ª nel 1989
  • 12 podi (tutti in slalom speciale):
    • 1 vittoria
    • 8 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
2 febbraio 1992 Grindelwald Svizzera Svizzera SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]