Monguí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monguí
comune
Monguí – Bandiera
Monguí – Veduta
Localizzazione
Stato Colombia Colombia
Dipartimento Flag of Boyacá Department.svg Boyacá
Amministrazione
Sindaco Víctor Hugo Siabato Cáceres
Territorio
Coordinate 5°43′00″N 72°50′00″W / 5.716667°N 72.833333°W5.716667; -72.833333 (Monguí)Coordinate: 5°43′00″N 72°50′00″W / 5.716667°N 72.833333°W5.716667; -72.833333 (Monguí)
Altitudine 3.249 m s.l.m.
Superficie 81[1] km²
Abitanti 4 901[2] (2005)
Densità 60,51 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Nome abitanti Monguiseño
Cartografia
Mappa di localizzazione: Colombia
Monguí
Monguí – Mappa
Sito istituzionale

Monguí è un comune della Colombia facente parte del dipartimento di Boyacá.

Il centro abitato venne fondato da Gonzalo Dominguez Medellín e José Camero de los Reyes nel 1555, mentre l'istituzione del comune è del 1636.

Il Comune confina a nord con Tópaga e Gámeza, ad est con Mongua, a sud e ovest con Sogamoso.


Economia[modifica | modifica wikitesto]

Le principali attività economiche di Monguí sono l'industria, l'allevamento ed il settore minerario. Nel municipio si è sviluppato l'industria di diversi prodotti come pneumatici, guanti di lattice e palloni cuciti ed il procedimento di lattero-caseari e della carne. In quanto al settore minerario sottolinea il carbone. Anche il turismo occupa una fascia importante dell'economia, dal quale ha permesso il suo sviluppo alberghiero.

Piazza Centrale di Monguí
uno scorcio di Monguí

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dato da statoids.com. URL consultato il 28-2-2012.
  2. ^ (ES) Dati del censimento 2005 forniti dal DANE - Departamento Administrativo Nacional de Estadística (pdf, 72MB). URL consultato il 28-2-2012.
Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia