Mondo Trasho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mondo Trasho
Titolo originale Mondo Trasho
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1969
Durata 95 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia nera, mondo
Regia John Waters
Soggetto John Waters
Sceneggiatura John Waters
Produttore John Waters
Casa di produzione Dreamland
Fotografia John Waters
Montaggio John Waters
Musiche John Waters
Trucco David Lochary
Interpreti e personaggi

Mondo Trasho è un film del 1969 diretto da John Waters, con Divine e Mary Vivian Pearce.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una donna bionda viene sedotta in un parco da un hippie feticista del piede femminile. Quest'ultimo poi comincia a succhiarle le dita dei piedi mentre lei immagina di essere Cenerentola. Successivamente la donna viene investita da Divine, un corpulento travestito che stava cercando di dare un passaggio ad un autostoppista nudo. Poi il travestito soccorre la donna e la porta ad una clinica, dove il dottor Coathanger le amputa i piedi e li sostituisce con degli uccelli, che trasporteranno la bionda in giro per Baltimora.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il regista del film, John Waters

Mentre giravano la scena dell'autostoppista nudo, John Waters e la crew si trovavano al campus dell'Università Johns Hopkins, dove rischiarono di essere arrestati poiché non avevano chiesto il permesso per girare la scena[1].

Il film contiene inoltre pochi dialoghi, e le scene si esprimono solo tramite stacchetti musicali.

Titolo[modifica | modifica sorgente]

Il titolo del film è ispirato a vari mondo movie italiani famosi, come per esempio Mondo cane, Mondo Freudo, Mondo Bizzarro e altri. Il titolo è anche un tributo a Mondo Topless, film di Russ Meyer, regista preferito di John Waters.

Musiche[modifica | modifica sorgente]

In un'intervista del 2008, Waters dichiarò che le musiche del film provenivano dalla sua collezione privata. Waters disse di non aver pagato i diritti d'autore poiché non poteva permetterselo. Ed è per questo motivo che, sempre secondo Waters, Mondo Trasho uscì solo nelle sale cinematografiche di Baltimora.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film uscì solo nelle sale di Baltimora il 14 marzo 1969. Dovuto alla sua natura grafica, il film venne distribuito in VHS.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Mondo Trasho ricevette un 50% su Rotten Tomatoes[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Imdb
  2. ^ Rotten Tomatoes

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema