Monarch of the Seas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monarch
Monarch of the Seas (2707282007).jpg
Descrizione generale
Flag of the Bahamas.svg
Tipo Nave da crociera
Classe Sovereign
Proprietario/a Royal Caribbean International (1991-2013)
Pullmantur Cruises (2013-presente)
Costruttori Meyer Werft
Cantiere Chantiers de l'Atlantique; Saint-Nazaire, France
Varata 22 settembre 1990
Entrata in servizio 11 novembre 1991
Caratteristiche generali
Stazza lorda 73.937[1] tsl
Lunghezza 268,32 m
Larghezza 32,20 m
Pescaggio 7,5 m
Propulsione Quattro motori Diesel Pielstick-Alsthom 9 cilindri, 21.844 kW.
Velocità 21,5 nodi
Passeggeri 2.764
Note
Porto di registrazione Bahamas

(SV) M/S MONARCH OF THE SEAS (1991), faktaomfartyg.se. URL consultato l'8 luglio 2013.

voci di navi passeggeri presenti su Wikipedia

La Monarch of the Seas è la seconda delle navi da crociera di classe Sovereign possedute e messe operative dalla Royal Caribbean International. La nave è stata costruita nel 1991 presso i cantieri navali Chantiers de l'Atlantique presso Saint-Nazaire, Francia.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Con una stazza lorda di 73.937 tonnellate la Monarch è stata una delle più grandi navi da crociera nel mondo al tempo del suo completamento, arrivando a portare 2.744 passeggeri.

La Monarch ha un campo da pallacanestro, due campi da shuffleboard, e una parete per arrampicata, identificata come una caratteristica esclusiva della Royal Caribbean International. Ci sono anche due grandi piscine di acqua salata. La nave è stata completamente ristrutturata nel 2003 prima di riprendere servizio a Los Angeles. La ristrutturazione aggiunse la parete per arrampicata, Ben & Jerry's Ice Cream e Seattle's Best Coffee, un Latin Bar, una discoteca, un ristorante Asian-fusion e un centro conferenze. Il centro fitness, la spa e l'area bambini sono state invece ampliate.

Prima di essere ritirata dalla flotta Royal Caribbean International, la nave nel 2012 effettuò crociere di 3 o 4 notti verso le Bahamas con partenza dal porto di Port Canaveral, Florida fermando a Coco Cay e Nassau. Il 1º aprile 2013 la nave è stata trasferita alla Pullmantur Cruises e ribattezzata Monarch.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (SV) M/S MONARCH OF THE SEAS (1991), faktaomfartyg.se. URL consultato l'8 luglio 2013.