Mon légionnaire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Brano musicale}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Mon légionnaire è una canzone francese creata nel 1936 da Marie Dubas, sulle parole di Raymond Asso e la musica di Marguerite Monnot. Fu interpretata anche da Edith Piaf, Arlette Guttinguer e Serge Gainsbourg.

Grazie a questa canzone Marie Dubas vide crescere la sua popolarità.

Questa canzone è spesso identificata con Édith Piaf, come uno dei tanti brani emblematici del suo repertorio. Il tema romantico di una donna è un misterioso legionario che, dopo una notte d'amore, rifiuta di dare il suo nome, si inserisce perfettamente nell'immagine della Môme Piaf.

Raymond Asso, un ex legionario, scrisse anche Le Fanion de la Légion, cantata da Marie Dubas e ripresa più tardi da Piaf, ma con meno successo.

Mon légionnaire è stata reinterpretata nel 1987 da Serge Gainsbourg, come sberleffo ulteriore dopo lo scandalo de La Marseillaise, per il quale ricevette minacce di morte da parte dei reduci della guerra d'Algeria. Gainsbourg interpretò infatti la canzone senza cambiarne le parole, trasformandola così di fatto in una canzone d'amore a tematica omosessuale. Il secondo dei due videoclip di Gainsbourg su questa canzone resero ulteriormente esplicita questa scelta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Recensioni su Culturagay.it della versione di Gainsbourg.