Mohiro Kitō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Mohiro Kitō (鬼頭 莫宏, Kitō Mohironato; 8 agosto 1966) è un fumettista giapponese.

Proviene dalla Prefettura di Aichi e si è diplomato all'Istituto di Tecnologia di Nagoya, è autore di famosi manga come Narutaru e Bokurano, entrambi adattati in serie animate

Stile[modifica | modifica wikitesto]

Kitoh ha uno stile facilmente riconoscibile, sia graficamente che nelle tematiche delle sue opere. I personaggi sono disegnati quasi sempre alti e magri. I caratteri sessuali secondari sono praticamente assenti, perciò gli uomini non hanno barba e i muscoli sono appena accennati, le ragazze hanno pochissimo seno e i fianchi sono stretti. Le espressioni facciali sono generalmente poco accennate. Le scene di nudo sono molto presenti nelle sue opere, ma i genitali non sono dettagliati, come nelle bambole. Questi elementi caratteristici del suo modo di disegnare danno quell' idea di immaturità, incompletezza e disperazione che sono fondamentali nelle tematiche che tratta.

Le storie mostrano la crudeltà e la fragilità dell'essere umano, in particolare dei bambini, e difatti nelle sue opere sono frequenti le scene di instabilità psichica, violenza sessuale, bullismo. Queste tematiche si ritrovano in particolare in Narutaru, che a causa di ciò ha subito una forte censura negli altri paesi, con addirittura scene completamente rimosse o modificate nella traduzione inglese.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli ultimi caldi (残暑 Zansho?), Shonen Sunday n. 28, 1987.[1]
  • La ragazza sul palo della luce (残暑|三丁目交差点電信柱の上の彼女 Sanchōme Kōsaten Denshinbashira no Ue no Kanojo?), Shonen Champion nn. 37-38, 1994.[1]
  • Le ali di Vendemiaire (ヴァンデミエールの翼 Vandemiēru no Tsubasa?), Afternoon, 19961998.[2]
  • SiNNa 1905 (辰奈1905 SiNNa 1905?), 1999.
  • Narutaru (なるたる ~骸なる星・珠たる子~ Narutaru ~Mukuro naru Hoshi·Tama taru Ko~?), Afternoon, 1998-2003.[3]
  • Con i fiori in mano (華精荘に花を持って Kaseiso ni hana o motte?), Afternoon n. 4, 2000.[1]
  • Sporca ma pulita (よごれたきれいな Yogoreta Kirena?), Afternoon n. 11, 2002.[1]
  • A&R, Young Magazine GT, n. 6, 2002.[1]
  • Allucinazioni dall'utero (殻都市の夢 Kakutoshi no Yume?), Manga Erotics F, 2003-2005.
  • La canzone di papà (パパの歌 Papa no Uta?), Young Magazine n. 29, 2003.[1]
  • Un posto per Pochi (ポチの場所 Pochi no Basho?), Ikki n. 8, 2004.[1]
  • Il portale per lo spazio (コミック☆星新一 The Gate to Space - Comic Hoshi Shin'ichi?), Mystery Bonita, 2004.
  • Il nostro gioco (ぼくらの Bokurano?), Ikki, 2004-2009.[4]
  • Miles degli inizi e delle fini (終わりと始まりのマイルス Owari to Hajimari no Miles?), Manga Erotics F, 2006-ancora in pubblicazione
  • Il suo piano omicida (彼の殺人計画 Kare no Satsujin Keikaku?), Jump SQ, 2008
  • Il re del vento (風の王 Kaze no Ou?), Jump Square, 2009
  • Nanika Mochigattemasu ka (なにかもちがってますか?), good! Afternoon, 2009-ancora in pubblicazione
  • Noririn (のりりん Noririn?), Evening (rivista), 2009-ancora in pubblicazione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Storia comparsa in Italia nel volume Piccole Storie, Storie di Kappa 135, Marzo 2006.
  2. ^ Le ali di Vendemiaire, Storie di Kappa nn. 84, 87, settembre - dicembre 2001.
  3. ^ La versione in volumi di Narutaru, molto diversa per regia delle tavole e della storia da quella pubblicata su Afternoon, è stata serializzata interamente su Kappa Magazine ed è stato pubblicato in volumi monografici, sempre per Star Comics, fra l'ottobre 2007 e il settembre 2008 nella collana KM Presenta.
  4. ^ Bokurano è in corso di pubblicazione, ancora una volta ad opera dei Kappa boys, ma per la l'etichetta indipendente Kappa Edizioni. L'opera è inserita nella collana Manga San, con il titolo Il nostro gioco (Bokurano).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 79159075 LCCN: no2010074169