Mohammad Yusuf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mohammad Yusuf (191723 gennaio 1998) è stato un politico afghano, fu Primo Ministro e Ministro degli Esteri dell'Afghanistan dal 10 marzo 1963 al 2 novembre 1965.

Fu un tecnocrate che servì sotto il regno di Mohammed Zahir Shah. Fu il primo Ministro afghano a non far parte della famiglia reale. Si dimise il 29 ottobre 1965.

Il predecessore di Yusuf, Mohammed Daud Khan, fu Ministro delle Miniere e delle Industrie negli anni 1950.

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]