Mohamed Amezian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mohamed Ameziane

Mohamed Ameziane (... – ...) è stato un condottiero berbero leader dell'indipendenza del Rif fino all'arrivo di Abd el-Krim.

È stato Qadi di Beni Bu Gafa e presumibilmente un discendente di Moulay Idriss.

Nei primi anni del XX secolo la Spagna e la Francia aveva molti interessi economici in Marocco, che portano alla creazione di protettorati spagnoli e francesi nel 1912. Prima di questo successo, Ameziane si mette contro la costruzione di una linea ferroviaria spagnola vicino a Melilla, in quella che è conosciuta come la Campagna del Melilla nel 1908 e molti la vedono come un preludio della guerra del Rif.

Un suo figlio, Mohamed ben Mizzian è stato capitano generale di La Coruna negli anni 50 del XX secolo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]