Mobula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Mobula
Mobula breaching.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Chondrichthyes
Sottoclasse Elasmobranchii
Ordine Myliobatiformes (Rajiformes)
Famiglia Myliobatidae
Genere Mobula

Mobula (Rafinesque, 1810), è un genere di razze, simili alle mante, appartenenti alla famiglia Myliobatidae.

Le specie di questo taxon, chiamate comunemente anche diavoli di mare, differiscono dalle vere Mante perché hanno la bocca posta nella parte inferiore rispetto al capo ed i denti su entrambe le mascelle. Alcune di esse sono provviste di aculeo velenifero caudale (come ad esempio la Mobula mobular), altre invece ne sono prive, come ad esempio la Mobula hypostoma.

Sono animali ovovivipari in quanto i piccoli nascono dopo essersi schiusi da uova nel corpo della madre.

Habitat[modifica | modifica sorgente]

Le poche specie appartenenti a questo genere conducono vita pelagica e si nutrono di plancton.

Specie di Mobula[modifica | modifica sorgente]

Appartengono al genere le seguenti specie:

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Earl S. Herald, I pesci, Arnoldo Mondadori, 1985, pp. 50-51.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci