Moadon Kaduregel Hapoel Ramat Gan Giv'atayim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hapoel Ramat Gan Giv'atayim
Calcio Football pictogram.svg
H Ramat Gan-Logo.gif
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Ramat Gan, Giv'atayim
Paese Israele Israele
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Israel.svg IFA
Campionato Liga Leumit
Fondazione 1927
Presidente Natan Datner
Allenatore Eli Cohen
Stadio Winter Stadium, Ramat Gan
(8.000 posti)
Sito web www.hapoelrg-fc.co.il
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato di calcio israeliano
Trofei nazionali 2 Coppe di Stato
Si invita a seguire il modello di voce

Il Moadon Kaduregel Hapoel Ramat Gan Giv'atayim in ebraico: מועדון כדורגל הפועל רמת גן גבעתיים?, abbreviato in Hapoel Ramat Gan, è una società calcistica di Ramat Gan e Giv'atayim (Israele) militante nella Liga Leumit, la seconda serie del campionato di calcio israeliano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il club fu fondato nel 1927, durante il periodo del Mandato britannico della Palestina, da parte dei coloni ebrei di Ramat Gan.

Nel dopoguerra, dopo alcune stagioni di massima serie a livello medio-basso, l'Hapoel ha subito la relegazione alla seconda divisione nel 1959-60, dopo aver terminato sul fondo della classifica. Nel 1962-63, il ritorno alla classe superiore, cui ha fatto immediatamente seguito la vittoria del campionato. Ciò ha reso questa squadra la prima a conquistare il titolo da neopromossa. Nel 1968-69 arriva una nuova retrocessione.

I primi anni ottanta si sono rivelati per la compagine una sorta di yo-yo, poiché è stata promossa e immediatamente retrocessa due volte in successione tra le stagioni 1979-80 e 1982-83.

Nella stagione 1988-89 arriva una nuova promozione cui però fa seguito una immediata retrocessione; per un lungo periodo questo si rivelerà essere l'ultimo periodo di permanenza nella massima serie.

Entro la fine degli anni novanta, il club sprofonda addirittura nella Liga Artzit, il terzo livello nazionale; tuttavia anche in un periodo così negativo, arriva un trofeo, la Coppa Toto per le squadre di terza divisione nel 1999-2000.

Nella stessa stagione, arriva anche l'agognata promozione in seconda divisione.

Nel 2002-03, Hapoel Ramat Gan stabilisce un nuovo primato; diventa infatti la prima squadra non appartenente alla massima serie a conquistare la massima coppa nazionale, la Coppa di Stato, battendo 5-4 ai calci di rigore l'Hapoel Be'er Sheva, dopo che l'incontro si era concluso sul pareggio per 1-1.

La vittoria nella coppa significa anche la conquista dell'accesso alla Coppa UEFA 2003-2004. L'Hapoel pesca nel sorteggio del primo turno i bulgari del Levski Sofia. A causa di un divieto di UEFA di giocare, per motivi di sicurezza, partite in Israele, il club ha dovuto giocare la propria partita in casa a Dunajská Streda, in Slovacchia. L'Hapoel ha concluso il doppio confronto con un 5-0 complessivo al passivo (1-0, 4-0).

La stagione seguente, i costi della partecipazione europea e la perdita di molti dei migliori giocatori portano la squadra sul fondo della classifica, con conseguente retrocessione al terzo livello, in Liga Artzit. Nella sua prima stagione in terza serie, nel 2005-06, il club deve anche scontare 9 punti di penalizzazione a causa dei suoi problemi finanziari, il che porterà a fine stagione ad un piazzamento appena al di sopra della zona retrocessione. Nel 2006-07 arriva la promozione in seconda divisione,

Nel 2008-09, dopo quasi 20 anni, il club ritrova anche la promozione in massima serie. Nella stagione 2009-2010 si salva giungendo terz'ultimo nei play-out, e battendo, nello spareggio, la terza classificata della Liga Leumit, l'Hapoel Kfar Saba.

Tuttavia, nel campionato seguente, scontando anche una penalità di 4 punti per doppi contratti con calciatori e membri dello staff tecnico[1], l'Hapoel Ramat Gan conclude la stagione regolare con soli 8 punti (una sola vittoria, 9 pareggi e 20 sconfitte). Nei play-out, nonostante due vittorie consecutive contro l'Hapoel Ashkelon e l'Hapoel Petah Tiqwa, la salvezza non arriva e l'Hapoel Ramat Gan torna in Liga Leumit dopo tre anni.

Al termine della stagione 2011-2012, l'Hapoel Ramat Gan ha concluso la Liga Leumit al primo posto, a pari merito con l'Hapoel Bnei Lod. Nello spareggio del 18 maggio 2012, l'Hapoel Ramat Gan ha avuto la meglio per 2-0, ottenendo così la promozione in Ligat ha'Al 2012-2013.

In tale campionato, l'Hapoel Ramat Gan ha concluso all'ultimo posto, retrocedendo, dopo appena un anno di permanenza in massima serie, in Liga Leumit. Nella stessa stagione, tuttavia, la squadra si è aggiudicata la Coppa d'Israele, battendo in finale 4-2 ai calci di rigore l'Ironi Kiryat Shmona e guadagnandosi, in questo modo, l'accesso al terzo turno di qualificazione dell'UEFA Europa League 2013-2014. Conseguentemente, come all'indomani del successo del 2003, l'Hapoel Ramat Gan disputerà le Coppe europee militando in seconda divisione.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Campionato di calcio israeliano: 1

1963-1964

Coppa di Stato: 2

2002-2003, 2012-2013

Toto Cup Terza Divisione:1

1999-2000

Hapoel Ramat Gan nelle coppe Europee[modifica | modifica sorgente]

Stagione Competizione Turno Nazione Avversario Andata Ritorno Totale
2003-04 Coppa UEFA 1º turno Bulgaria PFC Levski Sofia 0-1[2] 0-4 0-5

In grassetto la gara casalinga.

Rosa 2012-2013[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
1 Israele P Itay Arkin
3 Israele D Tal Hen
4 Mali D Djibril Sidibé
5 Israele D Omer Hazom
8 Israele C Yisrael Zaguri
9 Rep. Centrafricana C David Manga
10 Romania A Dorin Goga
12 Israele A Ran Itzhak
14 Argentina A Carlos Chacana
15 Israele A Vladimir Brown
17 Israele C Michael Zandberg
18 Israele D Tamir Ben Ami
N. Ruolo Giocatore
20 Israele C Omer Buchsenbaum
22 Israele P Guy Solomon
24 Israele D Ofir Hemo
25 Israele D Oz Ifrah
26 Israele C Yogev Ben-Simon
27 Israele C Lidor Cohen
30 Israele D Lior Reuven
33 Israele D Tal Maabi
41 Francia D Bernard Itoua
77 Israele C Artur Atzianov
99 Slovenia A Miran Burgič

Rose passate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (HE) הערעור התקבל: רק 4 נקודות הופחתו להפועל ר"ג in One. URL consultato il 23-4-2011.
  2. ^ Per motivi di sicurezza, giocata a Dunajská Streda, in Slovacchia

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio