Mitsubishi Urawa Football Club 1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

1leftarrow.pngVoce principale: Urawa Red Diamonds.

Mitsubishi Urawa
Stagione 1992
Allenatore Giappone Takaji Mori
Nabisco Cup 5º posto
Coppa dell'Imperatore Semifinali
Maggiori presenze Campionato: Fukuda, Mochizuki, Natori, Tanaka, Trivisonno, Tsuchida (9)
Totale: Fukuda, Mochizuki, Natori, Tanaka, Trivisonno, Tsuchida (13)
Miglior marcatore Campionato: Hashiratani (6)
Totale: Hashiratani (10)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Mitsubishi Urawa Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1992.

Stagione[modifica | modifica sorgente]

Divenuto un club professionistico e dismesso il nome Mitsubishi Motors, il Mitsubishi Urawa fallì l'accesso alla fase finale della Coppa Yamazaki Nabisco a causa della peggior differenza reti nei confronti del Kashima Antlers (classificatosi al quarto posto). In Coppa dell'Imperatore i Reds furono fermati in semifinale dal Verdy Kawasaki, risultato vincitore dopo i tiri di rigore[1].

Maglie e sponsor[modifica | modifica sorgente]

Vengono confermate le divise introdotte nella seconda metà della stagione precedente, con in aggiunta lo sponsor Mitsubishi Galant sulla parte anteriore[2].

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica sorgente]

Area tecnica[1]

Rosa[modifica | modifica sorgente]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Giappone P Yuki Takita
Giappone P Norihiro Takahashi
Giappone P Akihisa Sonobe
Giappone P Hisashi Tsuchida
Giappone D Shinji Tanaka
Argentina D Marcelo Trivisonno
Giappone D Yukinori Muramatsu
Giappone D Jun Togari
Giappone D Tadashi Sasaki
Giappone D Katsuyoshi Shinto
Giappone D Hajime Kamo
Giappone D Tsuyoshi Sanbuichi
Giappone D Takeshi Motoyoshi
Giappone C Osamu Hirose
Giappone C Atsushi Natori
Argentina C Osvaldo Escudero
Argentina C Sergio Ariel Escudero
Giappone C Satoru Mochizuki
Giappone C Yasuki Hashimoto
N. Ruolo Giocatore 600px Rosso Bianco e Nero con losanga rossa.png
Giappone C Takafumi Hori
Perù C Edwin Uehara
Giappone C Fujio Yamamoto
Giappone C Kei Hatakeyama
Giappone C Eiji Sato
Giappone C Shinichiro Nakajima
Giappone C Hirmoichi Sato
Giappone A Masahiro Fukuda
Giappone A Yasushi Matsumoto
Giappone A Akinori Mikami
Giappone A Tsuyoshi Kino
Giappone A Kazuo Ozaki
Giappone A Takeshi Mizuuchi
Giappone A Tsutomu Sato
Giappone A Hideyuki Imakura
Giappone A Koichi Nakazato
Giappone A Koichi Hashiratani (capitano)
Giappone A Akihiro Kameda

Calciomercato[modifica | modifica sorgente]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Yuki Takita NTT Kanto NTT Kanto definitivo
P Norio Takahashi Nissan Motors Nissan Motors definitivo
P Motohiro Tamura Nissan Motors Nissan Motors definitivo
P Sadato Nishizuka Aoyama Gakuin Dai. Aoyama Gakuin Dai. definitivo
D Shinji Tanaka Nissan Motors Nissan Motors definitivo
D Jun Togari Tsukuba Daigaku Tsukuba Daigaku definitivo
D Yukinori Muramatsu Tokyo Nodai Tokyo Nodai definitivo
D Marcelo Trivisonno Rosario Central Rosario Central definitivo
C Satoru Mochizuki NKK NKK definitivo
C Takafumi Hori Toshiba Toshiba definitivo
C Edwin Uehara Deportivo AELU Deportivo AELU definitivo
C Sergio Ariel Escudero Atlanta Atlanta definitivo
C Yasuki Hashimoto Shizuoka Gakuen School Shizuoka Gakuen H.S. definitivo
A Koichi Hashiratani Nissan Motors Nissan Motors definitivo
A Akihiro Kameda Mazda Mazda definitivo
A Koichi Nakazato Maebashi Ikeya H.S. definitivo
A Hiroshi Ninomiya Tsukuba Daigaku Tsukuba Daigaku definitivo
A Shinichi Kawano Osaka Shodai Osaka Shodai definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Hiroyuki Takahashi fine carriera
D Makoto Taguchi fine carriera
D Hisataka Ikuta fine carriera
D Morihiko Yamaji fine carriera
D Akio Mashiko fine carriera
D Daisuke Kitano fine carriera
C Hiroyuki Tsujiya fine carriera
A Hiromi Hara fine carriera
A Yasushi Yoshida fine carriera
A Patricio Mac Allister Argentinos Jrs Argentinos Jrs definitivo
A Norihiro Yasuda fine carriera
A Shinichi Kawano Argentino (R) Argentino (R) prestito
A Hiroshi Ninomiya Danubio Danubio prestito

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Coppa Yamazaki Nabisco[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa Yamazaki Nabisco 1992.
Omiya
5 settembre 1992, ore 18:02 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds Urawa Reds 2 – 3
(d.t.s.)
JEF United JEF United Omiya Football Stadium (4,934 spett.)
Arbitro Hideo Kikuchi

Hiroshima
9 settembre 1992, ore 18:30 UTC+9
Fase a gironi
Sanfrecce Sanfrecce 2 – 3
(d.t.s.)
Urawa Reds Urawa Reds Hiroshima Stadium (3,128 spett.)
Arbitro Shizuo Takada

Kawasaki
12 settembre 1992, ore 19:00 UTC+9
Fase a gironi
Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki 1 – 0 Urawa Reds Urawa Reds Todoroki Athletics Stadium (9,022 spett.)
Arbitro Kiyoshi Ota

Omiya
19 settembre 1992, ore 18:00 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds Urawa Reds 3 – 2 Kashima Antlers Kashima Antlers Omiya Football Stadium (8,948 spett.)
Arbitro Masahiro Sogawa

Hiratsuka
22 settembre 1992, ore 19:00 UTC+9
Fase a gironi
Yokohama Flügels Yokohama Flugels 1 – 2 Urawa Reds Urawa Reds Hiratsuka Athletics Stadium (5,684 spett.)
Arbitro Fumikazu Shioyazono

Kawagoe
27 settembre 1992, ore 14:00 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds Urawa Reds 2 – 1 Yokohama Marinos Yokohama Marinos Kawagoe Athletic Stadium (7,199 spett.)
Arbitro Yu Nakamura

Shizuoka
3 ottobre 1992, ore 16:00 UTC+9
Fase a gironi
Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse 4 – 1 Urawa Reds Urawa Reds Nihondaira Sports Stadium (5,684 spett.)
Arbitro Masayoshi Okada

Omiya
7 ottobre 1992, ore 14:00 UTC+9
Fase a gironi
Urawa Reds Urawa Reds 0 – 1 Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E. Omiya Football Stadium (9,696 spett.)
Arbitro Masahiro Sogawa

Kobe
11 ottobre 1992, ore 14:01 UTC+9
Fase a gironi
Gamba Osaka Gamba Osaka 1 – 2
(d.t.s.)
Urawa Reds Urawa Reds Kobe Universiade Memorial Stadium (15,871 spett.)
Arbitro Morihisa Yamaguchi

Coppa dell'Imperatore[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Coppa dell'Imperatore 1992.
Omiya
5 dicembre 1992, ore 14:00 UTC+9
Primo turno
Urawa Reds Urawa Reds 2 – 1 Efini Sapporo Ẽfini Sapporo Omiya Football Stadium (5,000 spett.)
Arbitro Toshiyuki Mayuzumi

Omiya
6 dicembre 1992, ore 13:00 UTC+9
Secondo turno
Urawa Reds Urawa Reds 2 – 1 Fujitsu Fujitsu Omiya Football Stadium (3,500 spett.)
Arbitro Tetsuya Hamana

Himeji
20 dicembre 1992, ore 13:05 UTC+9
Quarti di finale
Urawa Reds Urawa Reds 2 – 1 Kashima Antlers Kashima Antlers Himeji Athletic Stadium (15,000 spett.)
Arbitro Yotaro Moritsu

Tokyo
23 dicembre 1992, ore 13:10 UTC+9
Semifinale
Urawa Reds Urawa Reds 2 – 2
(d.t.s.)
(d.c.r.)
(3 - 4)
Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki National Stadium (48000 spett.)
Arbitro Hideo Kikuchi

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Statistiche di squadra[modifica | modifica sorgente]

[3]

Competizione Punti Totale M.I.
G V N P Gf Gs
Coppa Yamazaki Nabisco - 9 5 0 4 15 14
Coppa dell'Imperatore - 4 3 0 1 9 4
Totale 13 8 0 5 24 18

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica sorgente]

Giocatore Coppa Yamazaki Nabisco Coppa dell'Imperatore Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Escudero, O.O. Escudero 7 0 4 - 11 0
Fukuda, M.M. Fukuda 9 4 4 2 13 6
Hashiratani, K.K. Hashiratani 8 6 4 4 12 10
Hirose, O.O. Hirose 7 0 3 2 10 2
Hori, T.T. Hori 7 2 4 0 11 2
Matsumoto, Y.Y. Matsumoto 2 0 0 0 2 0
Mochizuki, S.S. Mochizuki 9 1 4 1 13 2
Motoyoshi, T.T. Motoyoshi 5 0 3 0 8 0
Muramatsu, Y.Y. Muramatsu 8 0 0 0 8 0
Nakazato, K.K. Nakazato 1 0 0 0 1 0
Natori, A.A. Natori 9 0 4 0 13 0
Ozaki, K.K. Ozaki 4 1 2 0 6 1
Sasaki, T.T. Sasaki 1 0 1 0 2 0
Sato, E.E. Sato 2 0 2 0 4 0
Shinto, K.K. Shinto 1 0 0 0 1 0
Tanaka, S.S. Tanaka 9 0 4 0 13 0
Trivisonno, M.M. Trivisonno 9 0 4 0 13 0
Tsuchida, H.H. Tsuchida 9 0 4 0 13 0
Uehara, E.E. Uehara 8 1 2 0 10 1

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Squad of Reds 1992.
  2. ^ Urawa Red Diamonds - Club History, urawa-reds.co.jp.
  3. ^ Urawa Reds 1992.
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio