Mitsubishi Space Wagon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mitsubishi Space Wagon
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Mitsubishi Motors
Tipo principale Monovolume
Produzione dal 1983 al 2003
Serie UA, UB, UC (1983-1991)
UF (1991-1997)
UG (1997-2003)
Sostituita da Mitsubishi Grandis

La Mitsubishi Space Wagon (denominata in Giappone Chariot ed importata in altri mercati col nome di Nimbus[1] e Expo) è una monovolume medio-grande prodotta dalla Mitsubishi Motors dal 1983 al 2003.

Le serie[modifica | modifica sorgente]

Serie UA, UB, UC[modifica | modifica sorgente]

Mitsubishi Space Wagon
Mitsubishi Space Wagon front 20071025.jpg
Descrizione generale
Versioni Monovolume
Anni di produzione 1983-1991
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4295 mm
Larghezza 1640 mm
Altezza 1570 mm
Passo 2630 mm
Massa 1360 kg

La prima generazione della Space Wagon fu introdotta nel 1983 sulla base del prototipo SSW presentato al Tokyo Motor Show del 1979[2][3].

Prima monovolume prodotta in Giappone[3], assunse la denominazione Chariot (in riferimento ai carri di battaglia utilizzati dai greci e dai romani[4]) per il mercato interno, mentre nei canali di vendita internazionale fu venduta con i nomi di Space Wagon, Dodge/Plymouth Colt Vista o Nimbus[1]. La prima versione, denominata UA, era equipaggiata con tre tipi di motorizzazioni a quattro cilindri monoalbero (1755 cm³, 1997 cm³ a benzina e 1795 cm³ diesel sovralimentato), abbinabili a un cambio manuale a cinque marce o a uno automatico a tre rapporti[5]. La trazione era anteriore, o integrale.

Vincitrice del riconoscimento 1984 Wheels Car of the Year[1], la Space Wagon subì nel corso degli anni alcune modifiche nelle motorizzazioni, avvenute nel dicembre 1985 (quando fu introdotta la versione UB in seguito ad un depotenziamento delle motorizzazioni per adattarle alle normative antinquinamento[1]) e nel settembre 1987 (anno in cui fu presentata la versione UC, equipaggiata di un nuovo motore di 2000 cc[1]).

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Serie UF[modifica | modifica sorgente]

Mitsubishi Space Wagon
1991-1994 Mitsubishi Chariot.jpg
Descrizione generale
Versioni Monovolume
Anni di produzione 1991-1997
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4515 mm
Larghezza 1695 mm
Altezza 1610 mm
Passo 2720 mm
Massa 1360 kg

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Serie UG[modifica | modifica sorgente]

Mitsubishi Space Wagon
1998-2001 Mitsubishi Nimbus (UG) GLX van (2010-07-05).jpg
Descrizione generale
Versioni Monovolume
Anni di produzione 1997-2003
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4600 mm
Larghezza 1775 mm
Altezza 1690 mm
Passo 2780 mm
Massa 1474-1585 kg

La terza generazione della Space Wagon fu presentata il 17 ottobre 1997[4], con il nome di Chariot Grandis. Il nuovo nome fu scelto per via delle innovazioni introdotte in questo modello, tra cui la struttura monoscocca[1] con la tecnologia RISE[4] e l'introduzione di motori a sei cilindri disposti a "V".

La produzione del veicolo cessò il 14 maggio 2003[3] (anche se in alcuni mercati continuò fino all'anno successivo[6]) per lasciare il posto alla Mitsubishi Grandis[3].

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f Mitsubishi Nimbus 1984-2002
  2. ^ The 23rd Tokyo Motor Show (1979 . 11/1 - 11/12), recuperato mediante Internet Archive
  3. ^ a b c d Mitsubishi Motors Releases The New Grandis
  4. ^ a b c Mitsubishi Motors Launches CHARIOT GRANDIS New-generation SUV
  5. ^ Car Graphic: Car Archives Vol. 11, p. 216
  6. ^ Fact & Figures 2005, Mitsubishi Motors
automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili