Miss Marzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miss Marzo
Missmarch.JPEG
Titolo originale Miss March
Paese di produzione USA
Anno 2009
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85:1
Genere comico
Regia Trevor Moore
Zach Cregger
Casa di produzione The Jacobson Company
Distribuzione (Italia) Fox Searchlight Pictures
Interpreti e personaggi

Miss Marzo è un film commedia del 2009 diretto da Zach Cregger e Trevor Moore, stelle dello show ICF The Whitest Kids U' Know. Il film è stato rilasciato negli Stati Uniti d'America il 13 marzo 2009, mentre in Italia è arrivato il 3 luglio dello stesso anno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film è centrato su un viaggio verso la Playboy Mansion. Eugene Bell (Zach Cregger) si è appena svegliato da quattro anni di coma e ha scoperto che la sua fidanzata dei tempi del liceo è diventata una Playmate di Playboy. Lui ed il suo amico Tucker Cleigh (Trevor Moore) si sono imbarcati in una serie di peripezie per arrivare alla Mansion, incontrando il famoso rapper Stallone.Megapacco (Craig Robinson) e la ragazza dei sogni di Eugene.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto molte recensioni negative. Rotten Tomatoes ha riportato che solo il 4% del pubblico ha rilasciato commenti positivi sulla pellicola, basandosi su 51 spettatori, che gli hanno dato un voto medio di 2,5 su 10.[1] Metacritic, che ha normalizzato il numero degli intervistati, portandolo a 100: il film ha ricevuto una media del 7, nonostante il sito abbia espresso il suo disappunto.

James Berardinelli, critico cinematografico online, ha dichiarato: "Questo è male. Non male in un modo che potrebbe essere divertente da vedere ubriachi. Male in un modo che solo la morte ne può dare l'immunità. Dimenticate il waterboarding - mostrare Miss Marzo ai detenuti di Guantanamo e loro diranno ogni cosa."[2] Tom O'Neil, critico del Los Angeles Times, ha risposto citando questo film alla domanda su quali fossero le peggiori pellicole dell'anno.[3] Hugh Hefner è stato nominato ai Razzie Awards 2009 come peggior attore non protagonista.

Box office[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima settimana dell'uscita statunitense del film, ha incassato 2,4 milioni di dollari, che ha classificato la pellicola al decimo posto tra quelle maggiormente viste della settimana.[4] Al 15 aprile 2009, il film ha ottenuto un incasso di 4,54 milioni di dollari, tra Stati Uniti e Canada.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Miss March (2009), rottentomatoes.com. URL consultato l'08-08-2009.
  2. ^ (EN) Miss March (2009), reelviews.net. URL consultato l'08-08-2009.
  3. ^ (EN) Could 'Miss March' be year's worst movie?, latimes.com. URL consultato l'08-08-2009.
  4. ^ (EN) Witch Mountain' casts box office spell, oogle.com. URL consultato l'08-08-2009.
  5. ^ (EN) Miss March (2009), boxofficemojo.com. URL consultato l'08-08-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema