Mirai Nikki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mirai Nikki - Future Diary
manga
Copertina italiana del primo volume
Copertina italiana del primo volume
Titolo orig. 未来日記
(Mirai Nikki)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Sakae Esuno
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione 26 gennaio 2006 – 27 dicembre 2010
Collanaed. Shōnen Ace
Tankōbon 12 (completa)
Editore it. Star Comics
1ª edizione it. 7 dicembre 2011 – 12 settembre 2013
Collanaed. it. Point Break
Periodicità it. bimestrale
Volumi it. 12 (completa)
Target shōnen
Generi thriller psicologico, soprannaturale, suspense, azione
Mirai Nikki
serie TV anime
Regia ep. Maiko Okada
Sceneggiatura Katsuhiko Takayama
Character design Eiji Hirayama
Animazione Maiko Okada
Dir. artistica Yuka Okamoto
Studio Asread
Musiche Tatsuya Katou
Reti Chiba TV, TV Saitama
1ª TV 9 ottobre 2011 – 16 aprile 2012
Episodi 26 (completa)
Aspect ratio 16:9
Episodi it. inedito
Target shōnen
Generi thriller, azione

Mirai Nikki - Future Diary (未来日記 Mirai Nikki?, traducibile letteralmente come Il diario del futuro), è un manga giapponese scritto e disegnato da Sakae Esuno. È stato pubblicato da Kadokawa Shoten sulla rivista Shonen Ace dal gennaio 2006 al dicembre 2010 e raccolto in 12 volumi, editi in Italia a cadenza bimestrale da Star Comics.

La serie ha avuto un discreto successo per l’argomento, lo spessore psicologico e la violenza di cui è saturo. All'edizione 2012 di Lucca Comics & Games, l'autore Sakae Esuno è stato ospite speciale dell'evento, per la casa editrice Star Comics. Inoltre è stata presentata in anteprima la versione "Variant Cover" del settimo volume, che si differenzia dall'edizione regolare per lo sfondo nero anziché bianco, una plastificazione olografica ed un miniposter all'interno che raffigura uno dei protagonisti.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il protagonista, Yukiteru Amano, è un ragazzo asociale, chiuso in se stesso ed isolato che tiene un diario sul suo cellulare nel quale annota tutto ciò che gli accade attorno. Yukiteru pensa di avere un amico immaginario, chiamato Deus Ex Machina, il signore del tempo.

Un giorno Deus decide di organizzare un gioco e riconsegna a Yukiteru il suo cellulare, dopo averlo modificato personalmente, ma il ragazzo si accorge presto di alcune stranezze. Il diario invece di contenere le informazioni scritte da lui, riporta fatti non ancora accaduti: il cellulare riesce a prevedere il futuro. Questa "modifica" però ben presto verrà applicata ai cellulari di altre undici persone, oltre a Yukiteru (il primo). Il gioco consiste in un "survival game" dove i partecipanti devono cercare di uccidersi a vicenda o di distruggere i diari del futuro degli avversari (cosa che li uccide, essendo i diari del futuro direttamente collegati al futuro del proprietario). Chi sopravviverà allo scontro prenderà il posto di Deus nel diventare dio del tempo e dello spazio.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

I dodici possessori[modifica | modifica sorgente]

Yukiteru Amano, Primo[modifica | modifica sorgente]

Protagonista della serie, possiede il "Diario Indifferente", che gli permette di prevedere tutto ciò che gli accade intorno. Ragazzo chiuso ed insicuro, preferisce avere poche relazioni coi compagni e registrare passivamente tutto ciò che accade attorno a lui sul cellulare. Quando torna a casa può vivere in una sorta di "mondo parallelo" comandato da Deus ex Machina, il Dio della Casualità. Convinto che il mondo di Deus sia frutto della sua immaginazione, viene preso dal panico quando scopre che è tutto reale e che lo stesso Deus ha organizzato un "gioco fra possessori di diari del futuro" di cui anche lui è in possesso. All'inizio della serie usa come arma delle freccette (è uno dei suoi hobby), poi usa altre armi per difendere sé stesso e Yuno.

Yuno Gasai, Secondo[modifica | modifica sorgente]

Coprotagonista, possiede il "Diario di Yukiteru", che le permette di vedere tutto ciò che accadrà a Yukiteru, di cui è innamorata in maniera morbosa e che continua a perseguitare come una stalker. Yuno è sempre pronta a proteggere Yukiteru anche se significa uccidere delle persone: sa usare qualsiasi arma e riesce a sconfiggere avversari anche più forti di lei. Ma da non tralasciare che Yuno non è la ragazza originale di questo mondo, più in la si viene a sapere grazie a Deus e ad Akise che Yuno è la ragazza del primo mondo, venuta nel secondo perché ama alla follia Yuki e per vivere con lui la loro storia d'amore. Nel primo mondo il gioco viene vinto da Yuno e Yuki, che amandosi a vicenda decidono di suicidarsi. Yuno tuttavia non si suicida, diventando così la Dea del primo mondo. La ragazza spera così di poter resuscitare Yukiteru, ma scopre che nemmeno con i poteri di un dio si può resuscitare i morti e dunque torna indietro nel tempo, creando un secondo mondo dove uccide il suo alter ego e ne prende il posto. Notare che la Muru Muru del primo mondo fa di tutto per favorire la vittoria di Yuno, essendo diventata la sua serva quando la ragazza ha preso il posto di Deus Ex Machina.

Takao Hiyama, Terzo[modifica | modifica sorgente]

Professore dei due protagonisti, sarà il primo a raggiungere la DEAD END. Era un assassino seriale, che sfruttava il suo diario (il "Diario del Killer") per scovare i nascondigli delle sue vittime ed ucciderle con un enorme pugnale. Il suo diario viene rotto da una freccetta di Yukiteru e lui sparisce nel nulla. Grazie al nono possessore Minene Uryu successivamente si scopre che Terzo era l'insegnante di inglese di Yukiteru e grazie a ciò ha potuto scoprire l'identità del primo possessore.

Kurusu Keigo, Quarto[modifica | modifica sorgente]

Capo della polizia di Sakurami, ha un figlio gravemente malato e vuole diventare Dio per salvarlo. Il suo è il "Diario Investigativo", che gli permettere di prevedere qualsiasi crimine. Dopo aver tradito Yukiteru, si suicida distruggendo il proprio diario, ma prima fa promettere a Nona di prendersi cura di suo figlio.

Reisuke Houjo, Quinto[modifica | modifica sorgente]

Bambino di cinque anni e possessore dell "Hyper Vision", a forma di un quaderno da disegno, che mostra cosa accadrà nelle 3 principali fasi del giorno: mattina, pomeriggio e sera. Perde i genitori durante l'incidente dell'Occhio Sacro e desidera ardentemente vendicarli. Otterrà ciò che desidera grazie all'involontario intervento della madre di Yukiteru, che lo inviterà a stare da loro per qualche giorno. Dopo un gioco mortale con Yukiteru e Yuno, consistente in trappole di vario genere, verrà accoltellato da quest'ultima dopo essersi, per ironia della sorte, innamorato di lei.

Tsubaki Kasugano, Sesto[modifica | modifica sorgente]

Signora della Setta del Sacro Occhio, fondata dai genitori, ha vissuto un'infanzia difficile, venendo violentata di continuo dai suoi adepti in nome di una fede assurda. Il suo diario è il "Diario della Chiaroveggenza", ha la forma di un rotolo di pergamena e le permette di vedere tutto ciò che vedono o fanno i suoi seguaci. Inganna Yukiteru fingendosi indifesa per salvarsi dall'attacco congiunto di Yuno e del dodicesimo poi tenta di uccidere i due ragazzi, ma viene uccisa da una freccetta di Yukiteru che colpirà il suo diario. Il suo diario insieme a quello del Quarto e dell'undicesimo Possessore è in grado di bloccare quello del Nono.

Ai Mikami e Marco Ikusaba, Settimi[modifica | modifica sorgente]

Orfani della "Casa della Mamma", posseggono ufficialmente il "Diario dello Scambio" che gli permette di vedere il futuro del partner e corrispondono entrambi alla figura del Settimo. I due ragazzi si sono conosciuti da piccoli quando Ai è stata abbandonata dai suoi genitori e da quel momento non si sono più separati. Ai muore per una ferita alla gola causata da Yuno con un coltello, e Marco per una trave conficcata nel suo addome. Questi due inoltre posseggono altri 2 diari concessi lor dall'Ottavo, la direttrice dell'orfanotrofio: Marco avrà il "Diario del Lottatore Imbattibile" che gli permette di predire il modo migliore di schivare un colpo e operare un contrattacco, mentre Ai possiede il "Diario del Flirt" che le permette di avere informazioni su persone con cui flirterà in futuro.

Kamado Ueshita, Ottavo[modifica | modifica sorgente]

Direttrice della "Casa della Mamma", un orfanotrofio, il suo è il "Diario della Moltiplicazione", che permette la creazione di infiniti apprendisti possessori, ovvero persone in possesso di un Mirai Nikki fasullo. Farà parte di un attentato organizzato da Yuno e Yukiteru per uccidere l'undicesimo, ma alla fine verrà salvata dall'undicesimo stesso poiché il piano iniziale prevedeva di ucciderla. L'ottavo verrà poi portata dall'undicesimo in un laboratorio dove dovrà creare grazie al suo diario altri diari fasulli per tutta la città. Verrà alla fine uccisa da Yuno con una pugnalata. La polizia di Sakurami non riuscirà a trovare il diario durante un controllo perché Kamado lo porta sotto i vestiti.

Uryu Minene, Nono[modifica | modifica sorgente]

È una terrorista specializzata in attentati dinamitardi ed attacca la scuola di Yukiteru nel tentativo di ucciderlo, perdendo un occhio, dopo essere fuggita dalla scuola minacciata da quarto viene catturata dal dodicesimo e sottoposta a tortura verrà poi liberata da kurusu, il quarto, che stringerà un patto con lei per proteggere Yukiteru. Il suo è il "Diario della Fuga", che la informa su qualsiasi via di fuga possa prendere per aggirare un ostacolo. Apparentemente dietro la sua apparenza dura e crudele nasconde un animo gentile, dimostrato sia dal fatto che le dichiarazioni d'amore di Nishijima la imbarazzano, sia dal fatto che salva Yukiteru e gli da consigli per affrontare il settimo. Prima di morire nel tentativo di uccidere l'undicesimo le saranno affidati dei poteri da Deus che userà per aiutare Yukiteru nello scontro finale contro Yuno.Dove poi incontrerà Nishijima del terzo mondo che sposerà e farà una felice vita matrimoniale.

Karyuudo Tsukishima, Decimo[modifica | modifica sorgente]

Proprietario di un allevamento di cani, è anche uno spietato serial killer. Lui possiede il "Diario dell'Allevatore" che gli permette di sapere ciò che fanno i suoi cani. Per tutta la sua vita ha sempre considerato i cani superiori agli umani, li trattava come figli ignorando la sua vera figlia, Hinata. Dopo che gli viene negato di "passare" la proprietà del suo diario a tre persone sconoosciute, passerà direttamente il diario a sua figlia Hinata (affidandole così la sua stessa vita perché il diario anche se dato a un'altra persona rimane di chi Deus ha deciso), aiutandola nella messinscena per uccidere Yukiteru. Sarà ucciso dal quarto con un colpo di pistola alla testa pochi istanti di morire mormora: "Ah Quarto!".

John Bacchus, Undicesimo[modifica | modifica sorgente]

Sindaco di Sakurami ed ideatore, assieme a Deus, dei Mirai Nikki e del "Survival game" ad essi collegato. Il suo è il "The Watcher ", che gli fornisce il potere di scrutare i diari degli altri possessori. Il suo sogno, di poter creare diari del futuro per tutta la città, viene funestato da Yuno, che lo uccide accedendo alla sua camera blindata impenetrabile.John rimane ingannato dalle notizie su Yuno ossia che ha ucciso i suoi genitori ma che il terzo cadavere nella casa della giovane sia quello di Yuno Gasai crede allora che essa sia un'altra persona quindi incapace di entrare nella camera blindata della Gasai Bank perché occorre la scansione della retina di uno dei tre componenti della famiglia.

Yomotsu Hirasaka, Dodicesimo[modifica | modifica sorgente]

Possessore del "Diario della Giustizia", ha il potere di mostrare le cattive azioni che accadranno, è un ragazzo cieco, amante dei "combattenti in costume". Aiuterà Uryu Minene a fuggire dalla polizia e le curerà l'occhio, solo per poterla catturare e torturare per scoprire il nome del primo. Tenterà di uccidere il Sesto nel Tempio del Sacro Occhio, vestito come un supereroe, ma sarà ucciso da Yuno.

Altri Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Akise Aru[modifica | modifica sorgente]

Definito il "Il più potente dei NON Possessori" è un detective che per primo scopre l'identita di Decimo, Karyuudo Tsukishima. Verso la fine del gioco ricevera anche lui un diario, il diario del detective, per fermare 2nd Gasai Yuno. Alla fine si scoprirà innamorato di Yukiteru e per questo verrà ucciso da Yuno.

Murumuru[modifica | modifica sorgente]

Serva di Deus Ex Machina, definita da Yukiteru "L'ultima ruota del carro" a lei le è stato incaricato di dare i diari ai possessori. Molte volte modifica il futuro per portarlo a suo vantaggio. Inoltre in Mirai Nikki: Paradox si travestirà da Yuno per sostituirla.

Media[modifica | modifica sorgente]

Manga[modifica | modifica sorgente]

Il manga fu serializzato sulla rivista Shōnen Ace di Kadokawa Shoten dal 26 gennaio 2006 al 27 dicembre 2010 e i capitoli furono raccolti in 12 volumi pubblicati da Kadokawa Shoten. Furono pubblicati altri due manga side-story, Mirai Nikki: Mosaic e Mirai Nikki: Paradox, composti da un volume ciascuno. Il primo è incentrato sulle motivazioni del nono Uryuu Minene, e delle sue avventure avvenute contemporaneamente alla trama principale, come l'incontro col dodicesimo e la perdita del suo occhio. Il secondo vede come protagonista MuruMuru, l'assistente di Deus, e il giovane detective Akise Aru che prenderà il posto di Yukiteru all'interno del gioco a causa di un paradosso creata da MuruMuru stessa.. Ma le cose andranno in modo imprevisto.

Un manga intitolato Mirai Nikki: Redial (未来日記リダイヤル Mirai Nikki Ridaiyaru?) fu pubblicato dal numero di maggio 2013 della rivista Shōnen Ace, venduto il 26 marzo 2013. Un volume di Redial è stato rilasciato nel mese di luglio 2013.[1] Dedial rappresenta il continuo della trama della serie principale e tratta la storia della Yuno Gasai del terzo universo. Gasai Yuno è una ragazza del tutto normale, con una famiglia normale, che va bene a scuola, con tanti amici, ma un sogno ricorrente la tormenta...

Il manga Mirai Nikki fu originariamente licenziato per l'edizione in lingua inglese pubblicata nel Nord America da Tokyopop, ma soltanto dieci volumi furono pubblicati prima che Tokyopop cessò le pubblicazioni il 31 maggio 2011. In Italia i diritti sono stati acquistati da Star Comics, che ha pubblicato i dodici volumi della serie dal nella collana POINT BREAK.

Titolo italiano Data di prima pubblicazione
Giappone Italia
1 Mirai Nikki – Future Diary 26 luglio 2006
ISBN 978-4-04-713839-1
7 dicembre 2011
2 Mirai Nikki – Future Diary 26 ottobre 2006
ISBN 978-4-04-713872-8
8 febbraio 2012
3 Mirai Nikki – Future Diary 26 marzo 2007
ISBN 978-4-04-713912-1
11 aprile 2012
4 Mirai Nikki – Future Diary 26 ottobre 2007
ISBN 978-4-04-713954-1
7 giugno 2012
5 Mirai Nikki – Future Diary 26 febbraio 2008
ISBN 978-4-04-715026-3
9 agosto 2012
6 Mirai Nikki – Future Diary 26 giugno 2008
ISBN 978-4-04-715072-0
10 ottobre 2012
7 Mirai Nikki – Future Diary 26 novembre 2008
ISBN 978-4-04-715130-7
8 novembre 2012
8 Mirai Nikki – Future Diary 26 maggio 2009
ISBN 978-4-04-715248-9
7 febbraio 2013
9 Mirai Nikki – Future Diary 26 novembre 2009
ISBN 978-4-04-715323-3
10 aprile 2013
10 Mirai Nikki – Future Diary 26 marzo 2010
ISBN 978-4-04-715400-1
6 giugno 2013
11 Mirai Nikki – Future Diary (ed. limitata) 9 settembre 2010
ISBN 978-4-04-900801-2
-
11 Mirai Nikki – Future Diary 25 dicembre 2010
ISBN 978-4-04-715580-0
8 agosto 2013
12 Mirai Nikki – Future Diary 26 aprile 2011
ISBN 978-4-04-715679-1
12 settembre 2013
speciale Mirai Nikki Mosaic
「未来日記モザイク」 - Mirai nikki mozaiku
26 novembre 2008
ISBN 978-4-04-715129-1
10 ottobre 2013
speciale Mirai Nikki Paradox
「未来日記パラドックス」 - Mirai nikki paradokkusu
26 marzo 2010
ISBN 978-4-04-715412-4
7 novembre 2013
speciale 「未来日記フラグメンツ 公式ガイドブック」 - Mirai nikki furagumentsu kōshiki gaidobukku 26 settembre 2011
ISBN 978-4-04-715793-4
-
speciale 「未来日記リダイヤルオリジナルアニメDVD同梱」 - Mirai nikki ridaiyaruorijinaruanime DVD dōkon 26 luglio 2013
ISBN 978-4-04-120616-4
-

Anime[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 è stato prodotto ad opera dello studio Asread un adattamento animato in 26 episodi, trasmesso su Chiba TV e altre reti, tra il 9 ottobre 2011 e il 16 aprile 2012. Prima della serie, con l'11° volume del manga è stato rilasciato un DVD contenente un episodio pilota alla stessa.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Sign Up
「サインアップ」 - Sain'appu
9 ottobre 2011
2 Termini del contratto
「契約条件」 - Keiyaku jōken
16 ottobre 2011
3 La prima difficoltà
「初期不良」 - Shoki furyō
23 ottobre 2011
4 Input di scrittura a mano
「手書き入力」 - Tegaki nyūryoku
30 ottobre 2011
5 Voice Memo
「ボイスメモ」 - Boisumemo
6 novembre 2011
6 Modalità Vibrazione
「マナーモード」 - Manāmōdo
13 novembre 2011
7 Segnale di linea libera
「留守応答」 - rusu ōtō
20 novembre 2011
8 Nuovo Modello
「新機種」 - shin kishu
27 novembre 2011
9 Numero Bloccato
「着信拒否」 - Chakushin kyohi
4 dicembre 2011
10 Piano famiglia
「家族プラン」 - kazoku puran
11 dicembre 2011
11 Cessazione del servizio
「サービス終了」 - Sābisu shūryō
18 dicembre 2011
12 Nessuna Ricezione
「受信圏外」 - Jushin kengai
25 dicembre 2011
13 Chiamata riservata
「非通知設定」 - Hitsūchisettei
8 gennaio 2012
14 Reset della memoria
「メモリー消去」 - Memorī shōkyo
15 gennaio 2012
15 Piano di coppia
「ダブルホルダー」 - Daburuhorudā
22 gennaio 2012
16 Riparazione
「修理」 - Shūri
29 gennaio 2012
17 Sconto Famiglia
「家族割り」 - Kazoku-wari
5 febbraio 2012
18 Fili Incrociati
「混線」 - Konsen
12 febbraio 2012
19 Eliminare tutti i messaggi
「全件削除」 - Zenken sakujo
19 febbraio 2012
20 Data transfer
「データ転送」 - Dēta tensō
26 febbraio 2012
21 PIN
「暗証番号」 - Anshō bangō
11 marzo 2012
22 Disconnessione
「切断」 - Setsudan
18 marzo 2012
23 Violazione del contratto
「契約不履行」 - Keiyaku furikō
25 marzo 2012
24 Recupero Dati
「検索中」 - Kensaku-chū
1º aprile 2012
25 Reset
「リセット」 - Risetto
8 aprile 2012
26 Inizializzazione
「初期化」 - Shokka
15 aprile 2012

Sigle d'apertura e chiusura[modifica | modifica sorgente]

Sigle di apertura

  1. Kuusou Mesorogiwi: interpretata da Yousei Teikoku
  2. Dead end: interpretata da Faylan
  3. Kyouki Chinden : interpretata da Yousei Teikoku

Sigle di chiusura

  1. Blood teller: interpretata da Faylan
  2. Filament: interpretata da Yousei Teikoku
  3. Happy End : interpretata da Faylan

Live action[modifica | modifica sorgente]

Nel 2012 è stata tratta una versione live action in formato dorama, che differisce parzialmente dalla trama originale, intitolata Mirai Nikki: Another World. La serie è stata trasmessa dal 21 aprile 2012. Masaki Okada interpreta la parte del protagonista maschile Hoshino Arata.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Part of Future Diary Redial Manga to Be Published in March, Anime News Network, 23 febbraio 2013. URL consultato il 17 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga