Mirabilis (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mirabilis
Stato Israele Israele
Fondazione 1996
Fondata da Arik Vardi, Yair Goldfinger, Sefi Vigiser e Amnon Amir
Gruppo AOL
Settore Informatico
Prodotti ICQ

Mirabilis era il nome di una azienda israeliana famosa per aver creato ICQ, un software di instant messaging. Mirabilis è stata fondata nel 1996 da quattro israeliani: Arik Vardi, Yair Goldfinger, Sefi Vigiser e Amnon Amir, ed è stata acquistata da AOL meno di due anni dopo.

I fondi per Mirabilis sono stati forniti soprattutto da Yossi Vardi, il padre di Arik Vardi, ma anche da altri investitori.

Il successo di Mirabilis è derivato dalla diffusione di ICQ che si è diffuso rapidamente tramite il "passaparola" tra utenti, poiché gli utenti consigliavano l'uso del software ai loro amici in modo da poter comunicare insieme. Questo sistema ha fatto crescere stabilmente la rete di utilizzatori di ICQ attirati soprattutto dall'idea di poter parlare esclusivamente con persone conosciute, a differenza di altre piattaforme di comunicazione come IRC.

Nonostante Mirabilis non avesse nessun guadagno, AOL ha pagato $240 milioni di dollari americani in contanti (e $400 milioni in totale) per comprare Mirabilis, l'8 giugno del 1998. AOL possiede oltre a ICQ anche AIM (AOL Instant Messenger) mantenendolo come software indipendente, e creando così una illusione di una competizione nel mercato degli instant message.