Mio mini pony - Il film

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mio mini pony - Il film
My Little Pony Movie.jpg
Titolo originale My Little Pony: The Movie
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1986
Durata 89 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Michael Joens
Sceneggiatura George Arthur Bloom
Produttore Joe Bacal, Tom Griffin
Casa di produzione Paramount Pictures, De Laurentiis Entertainment Group
Animatori Hasbro, Marvel Productions, Sunbow Productions, Toei Animation, AKOM
Montaggio Mike DePatie
Musiche Rob Walsh, Tommy Goodman, Barry Herman
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Mio mini pony - Il film (My Little Pony: The Movie) è un film del 1986 diretto da Michael Joens. Debuttò il 20 giugno 1986, per la produzione della Marvel Enterprises e della Sunbow Productions e la distribuzione del De Laurentiis Entertainment Group. La produzione delle animazioni fu della giapponese Toei Animation e della coreana AKOM. Il film, che riprende alcuni dei personaggi già presenti negli special natalizi degli anni precedenti, può considerarsi la base per la successiva serie televisiva: i disegni sono infatti diversi da quelli degli special e identici a quelli della serie. Il primo episodio della serie Tv, inoltre, costituisce un sequel del film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel Castello dei Sogni, i minipony festeggiano l'arrivo della primavera. Ma le streghe del Vulcano della Malinconia decidono di distruggere la Valle della Felicità, scatenando lo Smooze, una mostruosa creatura di lava purpurea. Stella Magica, Ombretta, Gustavo e i Batuffoli si accorgono del pericolo ed avvertono gli altri. Schizzo e Stella Polare decidono di andare alla ricerca dell'Arcobaleno di Luce, che essi avevano affidato a Megan nella precedente avventura. Megan e i suoi fratellini Danny e Molly insistono per venire con loro al Castello degli Sogni; ma quando arrivano, il castello è stato sepolto dallo Smooze. Essi vanno allora dal saggio Moochick, che inizia a disegnargli una nuova casa e li dirige alla Valle dei Pony Svolazzanti (Flutter Ponies), gli unici che potranno fermare lo Smooze. Alla fine, le streghe vengono sconfitte, ma il Castello dei Sogni è definitivamente distrutto. Il Moochick, però, crea una nuova casa per i minipony: la Villa del Paradiso (Paradise Estate, lett. Villa del Paradiso).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]