Minka Kelly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Minka Kelly (2012)

Minka Kelly, nome completo Minka Dumont Kelly (Los Angeles, 24 giugno 1980), è un'attrice statunitense, conosciuta principalmente per aver interpretato, dal 2006 al 2009, il ruolo di Lyla Garrity nella serie televisiva Friday Night Lights.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Los Angeles, figlia dell'ex chitarrista degli Aerosmith Rick Dufay e della ballerina Maureen Kelly, ex soubrette di Las Vegas, suo nonno era l'attore Richard Ney.[1][2] Ha origini irlandesi e francesi.[3] Cresciuta dalla madre, con cui ha vissuto in diverse comunità prima di stabilirsi a Albuquerque, nel Nuovo Messico, dove ha frequentato le scuole medie.

A diciannove anni, dopo il diploma presso la Valley High School di Albuquerque, la Kelly torna a Los Angeles dove trova lavoro come infermiera. Durante un periodo di prova presso un'agenzia di moda, la Kelly conosce un ex coniglietta di Playboy, intenzionata a gestirla e a farla diventare una Playmate. La donna lavorava come telefonista presso lo studio di un chirurgo, per questo poté ottenere gratuitamente delle protesi mammarie per la sua assistita. Ma poco prima dell'intervento Minka si tirò indietro, preferendo non alterare il suo aspetto fisico.[4] In seguito continua gli studi infermieristici, frequenta la scuola per un anno e diventa assistente di un chirurgo, mantenendo però le sue aspirazioni attoriali.

Inizia la sua carriera d'attrice nel 2004 ottenendo piccole parti in serie televisive come Drake & Josh, American Dreams e Le cose che amo di te. Nel 2006 ottiene la parte di Lyla Garrity nella serie televisiva Friday Night Lights, ruolo che interpreta fino al 2009 e che le fa guadagnare popolarità. Nel 2007 ottiene una piccola parte nel film di Peter Berg The Kingdom, mentre nel 2009 recita in (500) giorni insieme.

Nel 2010 viene nominata dalla rivista Esquire "Sexiest Woman Alive".[5] Dopo aver partecipato ad alcuni episodi delle serie TV Parenthood, nel ruolo ricorrente di Gaby, ottiene la parte da protagonista, al fianco di Leighton Meester, del thriller The Roommate - Il terrore ti dorme accanto. Nel 2011 recita nella commedia Mia moglie per finta, con Jennifer Aniston e Adam Sandler.

Nel 2011, assieme a Rachael Taylor e Annie Ilonzeh, è protagonista di un reboot modernizzato della celebre serie televisiva degli anni ottanta Charlie's Angels.[6] La serie però non riscontra il successo sperato e viene cancellata dalla ABC dopo pochi episodi trasmessi.

Nel 2012, è protagonista del videoclip del gruppo musicale Maroon 5, One More Night.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

In passato ha avuto relazioni con l'attore Donald Faison, il musicista John Mayer e Derek Jeter, capitano e interbase dei New York Yankees. Nell'agosto 2012 inizia una relazione con l'attore Chris Evans, brevemente frequentato nel 2007. La relazione si è nuovamente conclusa nel 2013 a causa della lontananza.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Biography for Minka Kelly, IMDb. URL consultato il 09-02-2011.
  2. ^ (EN) Richard Marc Dufay, geni.com. URL consultato il 09-02-2011.
  3. ^ (EN) Watch out Derek Jeter, Minka Kelly is Esquire's sexiest woman alive, irishcentral.com. URL consultato il 09-02-2011.
  4. ^ (EN) Minka Kelly Is the Sexiest Woman Alive 2010, Esquire. URL consultato il 09-02-2011.
  5. ^ Per l'Esquire Minka Kelly è la più sexy del mondo, utilitymagazine.it. URL consultato il 09-02-2011.
  6. ^ Ecco le nuove Charlie’s Angels!, badtv.it. URL consultato il 09-02-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 2278662 LCCN: no2008070330