Mindon Min

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mindon Min

Mindon Min (in birmano မင်းတုန်းမင်း; nato Maung Lwin) (Amarapura, 8 luglio 1808Ratnapura, 1 ottobre 1878) fu Re di Birmania fino alla morte, avvenuta nel 1878 quando aveva 70 anni, e uno dei più popolari e amati re dello stato dell'Asia sudorientale. Sotto il regno del fratellastro Pagan Min (1848-1853), la seconda guerra anglo-birmana finì nel 1852 con l'annessione della Bassa Birmania da parte del Regno Unito. Mindon, con il fratello minore Ka Naung, depose il fratellastro e salì al trono. Passò gran parte del tempo a difendere i suoi territori dalle invasioni britanniche e diede un grande contributo alla modernizzazione del paese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sovrano della dinastia Konbaung Successore Flag of Myanmar.svg
Pagan Min 1853 - 1878 Thibaw Min