Minardi M194

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Minardi M194
Alboreto at Monaco GRand Prix 1994.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Minardi
Categoria Formula 1
Squadra Minardi Ford
Progettata da Aldo Costa
Gustav Brunner
Sostituisce Minardi M193B
Sostituita da Minardi M194
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Ford HBC 7/8, 3.494 cc, 75 ° V8 , NA , centrale , montato longitudinalmente
Trasmissione Minardi / XTRAC T 6 marce semi-automatico
Altro
Carburante Agip
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Canada 1994
Piloti 23. Pierluigi Martini
24. Michele Alboreto
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
11 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La Minardi M194 fu una macchina di Formula Uno progettata da Aldo Costa e Gustav Brunner e costruito dalla Minardi per la stagione di Formula Uno 1994. La vettura è stata alimentata dal motore Ford HBD V8 e corse su pneumatici Goodyear. Sostituì la M193B, sviluppo della vettura dell'anno precedente che corse le prime cinque gare dell'anno. I piloti furono Pierluigi Martini e Michele Alboreto già pilota della Scuderia Ferrari

Utilizzando la M194, la Minardi è andata a punti una sola volta con Pierluigi Martini, punti che devono sommarsi a quelli ottenuti con la M193B. In totale 5 punti per il decimo posto finale nel campionato costruttori.

Minardi M193B[modifica | modifica sorgente]

Una versione aggiornata della vettura, la M193B , è stato utilizzato per la stagione 1994 , fino a quando nel Gran Premio del Canada 1994, venne introdotta la Minardi M194. Pierluigi Martini e Michele Alboreto vennero furono i piloti per la stagione.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1