Mina (1964)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mina
Mina Mina 1964.jpg

Artista Mina
Tipo album Studio
Pubblicazione maggio 1964
Dischi 1
Tracce 12
Genere Folk
Pop
Etichetta Ri-Fi
Note n° di catalogo: RFL 14004
Mina - cronologia
Album precedente
(1964)
Album successivo
(1964)

Mina, pubblicato nel 1964, è un album della cantante italiana Mina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È il primo long playing pubblicato per la Ri-Fi, etichetta per cui la cantante inciderà fino alla fine del 1967. Composto prevalentemente di cover di classici americani e brasiliani, è il suo primo album di pezzi incisi appositamente per l'occasione e non una raccolta di singoli. La versione di E se domani è differente rispetto a quella del 45 giri. L'edizione in audiocassetta, pubblicata dalla Philips in tutta Europa nel 1967, s'intitola Many faces of Mina .

Alcuni brani di questo album sono stati re-incisi da Mina in tempi più recenti. Nel 1988, ad esempio, la Tigre esegue una nuova versione - solo piano e voce - di E se domani e la inserisce nella raccolta Oggi ti amo di più. Nel 1993, per il doppio Lochness, riesegue il brano Everything Happens to Me, usandolo come brano di apertura dell'intero album. Un'ulteriore esecuzione dello stesso brano è contenuta nell'album 12 (american song book), del 2013. Nel 2005, invece, nell'omaggio a Frank Sinatra, L'allieva, la cantante cremonese re-incide The Nearness of You (che apre l'album) e Angel Eyes. Da non dimenticare, comunque, che nel 1964, Mina incise il brano E se domani anche in spagnolo (Y si mañana). Oggi quel brano è reperibile grazie alla raccolta Mina latina, pubblicata nel 1996 su etichetta MBO.

Non si sa perché il brano "Ninguém Me Ama" porti il titolo in lingua originale portoghese, ed inciso da Nora Ney in Brasile nel 1952; nel disco Mina canta la versione in spagnolo "Nadie Me Ama", incisa da Nat King Cole nel 1959. Riporteremo il titolo corretto inserendo fra gli autori Gian Carlo Testoni così come riportato sull'etichetta, anche se l'autore italiano non compare in nessuna delle due edizioni qui citate.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Nearness of You - 2:38 (Hoagy Carmichael-Ned Washington)
  2. Angel Eyes - 2:24 (Matt Dennis-Earl Brent)
  3. Nadie me ama (Ninguém me ama) - 2:47 (Fernando Lobo-Antônio Maria Araújo de Morais-GianCarlo Testoni)
  4. La barca - 3:09 (Roberto Cantoral)
  5. Stella by Starlight - 2:26 (Victor Young-Ned Washington)
  6. Insensatez - 2:37 (Antônio Carlos Jobim-Vinícius de Moraes)
  7. E se domani - 3:08 (Giorgio Calabrese-Carlo Alberto Rossi)
  8. Non illuderti - 2:55 (Rizza-Berto Pisano)
  9. Sabor a mi - 3:01 (Álvaro Carrillo Alarcón)
  10. You Go to My Head - 2:53 (J. Fred Coots-Haven Gillespie)
  11. Stars fell on Alabama - 3:16 (Mitchell Parish-Frank Perkins)
  12. Everything Happens to Me - 2:38 (Tom Adair-Matt Dennis)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Mina - voce
  • Orchestra Augusto Martelli - orchestra