Miloš Teodosić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miloš Teodosić
Miloš Teodosić .jpg
Teodosić in azione con la maglia della nazionale serba
Dati biografici
Nome Miloš Teodosić
Милош Теодосић
Nazionalità Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Serbia Serbia
Altezza 195 cm
Peso 89 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker
Squadra CSKA Mosca CSKA Mosca
Carriera
Giovanili
2000-2004 Reflex Belgrado Reflex Belgrado
Squadre di club
2004-2007 Reflex Belgrado Reflex Belgrado 39
2005-2006 Borac Čačak Borac Čačak 32
2007-2011 Olympiacos Olympiacos 132
2011- CSKA Mosca CSKA Mosca
Nazionale
2007
2007-
Serbia Serbia U-20
Serbia Serbia

72 (613)
Palmarès
Transparent.png Europei Under-20
Oro Italia/Slovenia 2007
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento Polonia 2009
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Miloš Teodosić, in serbo Милош Теодосић? (Valjevo, 19 marzo 1987), è un cestista serbo. Alto 195 cm, gioca come playmaker nel CSKA Mosca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Playmaker di 195 centimetri, è un buon assistman nonché tiratore da tre punti[1], e dimostra gran visione di gioco[2].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha vinto la medaglia d'oro agli europei 2003 FIBA Europe Under-16 Championship, la medaglia d'oro nel 2005 agli FIBA Europe Under-18 Championship ed è stato nominato MVP del torneo nel agli FIBA Europe Under-20 Championship nel 2007, sempre con la Serbia vincitrice del torneo.

Nel 2007 è stato convocato per disputare gli Europei in Spagna con la maglia della nazionale della Serbia. È stato poi inserito nel quintetto base ideale all'EuroBasket 2009, perso in finale contro la Spagna.

Nella stagione 2009-2010 raggiunge la finale di Eurolega in cui però il suo Olympiakos viene battuto dal Barcellona. Teodosić riceve comunque il premio di miglior giocatore dell'Eurolega. il 18 febbraio 2011 riceve il premio Premio FIBA Europe al miglior giocatore europeo dell'anno, lasciando al secondo posto Pau Gasol e al terzo Dirk Nowitzki.

Durante l'estate 2011, con l'esodo di molti giocatori dall'Olympiakos, strettamente collegato alla crisi economica che affligge l'intera Grecia[3], Teodosic lascia la squadra del Pireo per firmare con il CSKA Mosca.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Squadra[modifica | modifica sorgente]

Olympiakos: 2010, 2011
CSKA Mosca: 2012-2013
CSKA Mosca: 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Olympiacos: 2009-2010
Olympiacos: 2009-2010
CSKA Mosca: 2011-2012, 2012-2013
CSKA Mosca: 2013-2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ DraftExpressProfile: Milos Teodosic, Stats, Comparisons, and Outlook
  2. ^ Is Teodosic The "Best Point Guard In Europe"? Yes Or No - Page 7
  3. ^ CSKA: è fatta per Milos Teodosic - Basketinside: il basket a 360°

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]