Milly D'Abbraccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milly D'Abbraccio
Milly D'Abbraccio
Dati biografici
Nome Emilia Cucciniello[1]
Data di nascita 3 novembre 1964 (49 anni)
Luogo di nascita Avellino
Italia Italia
Dati fisici
Altezza 175 cm
Peso 71 kg
Etnia caucasica
Colore bianca
Occhi verdi
Capelli biondi
Seno naturale no
Misure 93-62-93
Dati professionali
Altri pseudonimi Milly, Milli D'Abbraccio, Milli Mou
Orientamento bisessuale
 
Milli Mou
Nazionalità Italia Italia
Genere Pop
Periodo di attività 1979-1979
Etichetta Compagnia Generale del Disco

Milly D'Abbraccio, pseudonimo di Emilia Cucciniello[1] (Avellino, 3 novembre 1964), è un'attrice pornografica, cantante e produttrice discografica italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata ad Avellino, dopo aver vinto nel 1978 il concorso Miss Teenager Italy ed aver partecipato alle selezioni di Miss Italia nel 1984[2], inizia a lavorare in televisione nelle trasmissioni Galassia 2 di Gianni Boncompagni e Vedette, con lo pseudonimo di Milli Mou. Lavora inoltre al cinema e in teatro, ma decide poi di accettare le offerte di Riccardo Schicchi entrando così a far parte del gruppo di attrici pornografiche Diva Futura. Dopo aver lavorato in parecchi film, con attrici come Sexy Luna e pornostar come Monica Roccaforte, decide di aprire una propria casa di produzione hard.

Attività politica[modifica | modifica sorgente]

Si è candidata con la lista dei Socialisti per l'allora X municipio (ora VII municipio) di Roma nelle elezioni di aprile 2008[3][4].

A scrutinio eseguito, ha conseguito solamente 19 preferenze e non è stata eletta, risultando comunque la quinta più votata fra i candidati della sua lista.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È sorella dell'attrice Mariangela D'Abbraccio[5]. È stata legata sentimentalmente alla cantante, vincitrice del Festival di Castrocaro 2012, Martina Cambi[6]. L'ex pornostar ha dichiarato la propria omosessualità in un'intervista concessa a Catania, dopo uno spettacolo, nel 2010[7]. Da giugno 2012 esercita la professione di escort[8]. Dallo stesso anno ha una relazione con Barbara Mangano, vigile del fuoco[9].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

45 giri[modifica | modifica sorgente]

  • 1979: Superman supergalattico/Zip (CGD, 10145) (con lo pseudonimo Milli Mou)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Corriere.it
  2. ^ http://www.dilei.it/attualita/miss-italia-2011/miss-famose-da-ilary-blasi-a-sabrina-salerno/_mmid1035.html Miss famose, da Ilary Blasi a Sabrina Salerno
  3. ^ Roma, Milly D'Abbraccio si candida in corriere.it, 15 marzo 2008. URL consultato il 19-7-2009.
  4. ^ "Milly tappezza Roma".
  5. ^ dal sito My Movies [1].
  6. ^ Davide Maggio - La vendetta di Milly D'Abbraccio si consuma a Castrocaro
  7. ^ DireDonna - Milly D’Abbraccio fa coming out: “Sono lesbica”
  8. ^ Pornostar, politica, ora è una escort: la parabola di Milly D'Abbraccio - Yahoo Notizie Italia
  9. ^ Milly, candeline e voglia di nozze

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]