Milatuzumab

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Milatuzumab
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C6518H10066N1758O2020S40
Massa molecolare (u) 146.7 kDa
Numero CAS [899796-83-9]
Codice ATC n. d.
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione °C
Temperatura di ebollizione °C
Indicazioni di sicurezza

Milatuzumab è un anticorpo monoclonale umanizzato studiato per il trattamento del mieloma multiplo e di altre neoplasie ematologiche.[1]

Questo farmaco è stato sviluppato da Immunomedics, Inc.

Il farmaco è chimicamente legato alla doxorubicina per formare un coniugato anticorpo-farmaco per il trattamento di una recidiva del mieloma multiplo. Attualmente è in corso una sperimentazione clinica di fase I/II.[2]

IL target molecolare è l'antigene: CD74.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Statement On A Nonproprietary Name Adopted By The Usan Council – Milatuzumab, American Medical Association.
  2. ^ (EN) Immunomedics initiates dosing in milatuzumab-doxorubicin conjugate Phase I/II trial for relapsed multiple myeloma.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Milatuzumab[modifica | modifica sorgente]