Milanello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°42′23.1″N 8°49′56.87″E / 45.706418°N 8.832463°E45.706418; 8.832463

Milanello
Informazioni
Ubicazione Via Milanello, 25
21040 Carnago (VA)
Tel. +39 0331 991174
Italia Italia
Inizio lavori
Inaugurazione 1963
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 160 000
Proprietario Milan Milan
Uso e beneficiari
Allenamento Milan Milan (1963-)
Capienza
Posti a sedere
 
Milanello

Milanello è il centro sportivo di allenamento del Milan.

Situato in provincia di Varese a 50 km da Milano,[1] tra i comuni di Carnago, Oggiona con Santo Stefano e Cairate, fu voluto da Andrea Rizzoli e inaugurato nel 1963. Nel 1986, con l'avvento di Silvio Berlusconi alla presidenza del Milan, il centro fu in larga parte ristrutturato e oggi comprende 5 campi da calcio e una gabbia voluta da Arrigo Sacchi ma oggi poco sfruttata. L'estensione attuale è di 160.000 .[1]

Ha ospitato la Nazionale italiana, che si è allenata a Milanello per prepararsi a varie manifestazioni internazionali come il campionato d'Europa 1988, campionato d'Europa 1996, campionato d'Europa 2000[1] e il campionato del mondo 1994.[senza fonte]

Inoltre da alcuni anni ospita un avanzato centro medico specializzato, il MilanLab, fortemente voluto da Adriano Galliani, che ha il compito di migliorare le prestazioni dei giocatori attraverso terapie differenti per ognuno di loro.[2]

La mascotte del Milan, un diavoletto, porta proprio il nome del centro sportivo, "Milanello".[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Centro Sportivo: Milanello, Acmilan.com.
  2. ^ MilanLab - scienza e tecnologia al servizio del calcio professionistico, Acmilan.com.
  3. ^ Ecco la nuova mascotte, Acmilan.com.
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio