Mikoyan MiG-35

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mikoyan MiG-35
Un prototipo del MiG-35 in volo, agosto 2007; Mosca.
Un prototipo del MiG-35 in volo, agosto 2007; Mosca.
Descrizione
Tipo caccia multiruolo
Equipaggio 1 pilota
1 navigatore
Costruttore Russia Mikoyan
Data primo volo 2007
Esemplari 3 (giugno 2010)
Sviluppato dal MiG-29K
Dimensioni e pesi
Lunghezza 17,30 m
Apertura alare 12 m
Altezza 4,70 m
Superficie alare 38
Peso a vuoto 11 000 kg
Peso carico 17 500 kg
Peso max al decollo 29 700 kg
Propulsione
Motore 2 turboventola
Klimov RD-33MK
con postbruciatore
Spinta da 53 a 88 kN ciascuno
Prestazioni
Velocità max 2,25 Ma
(2 400 km/h in quota)
Velocità di salita 330 m/s
Autonomia 3 000 km
Raggio di azione 1 000 km
Tangenza 17 500 m
Armamento
Cannoni 1 GSh-301 da 30 mm
Bombe caduta libera:
FAB-250
FAB-500
Paveway:
6 KAB-500
Missili aria aria:
4 AA-8 Aphid
4 AA-10 Alamo
8 AA-11 Archer
8 AA-12 Adder
aria superficie:
4 AS-14 Kedge
4 AS-17 Krypton
Piloni 8 sub-alari
1 sotto la fusoliera
Note dati relativi alla versione:
MiG-35

i dati sono tratti da:
Airforce-technology.com[1]
Deagel.com[2]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il MiG-35 (Микояна и Гуревича МиГ-35 in caratteri cirillici, nome in codice NATO "Fulcrum-F") è l'ultima versione di produzione del caccia russo MiG-29. Inizialmente la designazione MiG-35 era erroneamente riferita al MiG Project 1.44.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il MiG-35 dispone di motori a spinta vettoriale e di una tecnologia fly-by-wire molto avanzata. L'aereo usa la cellula del MiG-29M1 ed era precedentemente noto come il MiG-29OVT (MiG-29M2 e MiG-29MRCA sono i nomi delle versioni biposto).

Il MiG-35 è molto agile ed ha un raggio d'azione di circa 2100 chilometri; è stato migliorato nell'avionica e nei sistemi d'arma e non usa più il sistema di intercettazione GCI ma è capace di condurre indipendentemente le operazioni. Ha otto piloni subalari ed è in grado di rifornirsi in volo, anche se può disporre di tre serbatoi esterni di combustibile.

L'aereo è stato introdotto sotto la designazione MiG-35 per la potenziale esportazione. La Russia sta cercando di esportare l'aereo a vari paesi tra cui: Siria, Libia, Iran, Algeria, Sudan, India, Messico, Brasile e Perù. La Malesia sta valutando il caccia per aggiungerlo ai suoi MiG-29B-12 esistenti ed ai nuovi Su-30 MKM.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ MiG-35. airforce-technology.com
  2. ^ MiG-35 page. deagel.com.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]