Mikoyan-Gurevich MiG-5

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MiG-5
DIS-200T e DIS-200IT
Il primo prototipo del MiG-5
Il primo prototipo del MiG-5
Descrizione
Tipo caccia di scorta a lungo raggio
Equipaggio 1
Progettista OKB 155 Mikoyan Gurevich
Costruttore OKB 155 Mikoyan Gurevich
Data primo volo 15 maggio 1941
Data entrata in servizio mai
Esemplari 2
Dimensioni e pesi
Tavole prospettiche
Lunghezza T 10,87 m
IT 11,85 m
Apertura alare T 15,1 m
IT 15,1 m
Altezza T 3,40 m
IT 3,40 m
Superficie alare T 38,9
IT 38,9 m²
Peso a vuoto T 5 446 kg
IT 7 605 kg
Peso max al decollo T 6 080 kg
IT 8 000 kg
Propulsione
Motore T 2 Mikulin AM-37
IT 2 Shvetsov M-82F
Potenza T 1 250 hp a secco (1 400 hp con iniezione) ciascuno
IT 1 330 hp a secco (1 700 hp con iniezione) ciascuno
Prestazioni
Velocità max T 610 km/h a 6 800 m
IT 604 km/h a 6 800 m
Velocità di salita a 5 000 m: T 5,5 min
a 5 000 m: IT 6,3 min
Autonomia T 2 280 km
IT 2 500 km
Tangenza T 10 900 m
IT 9 800 m
Armamento
Mitragliatrici due BS calibro 12,7 mm
4 ShKAS calibro 7,62 mm
Cannoni T un VYa calibro 23 mm
IT 2 VYa calibro 23 mm
Bombe 1 000 kg

МиГ-5 (Т) e МиГ-5 (ИТ) in Уголок неба

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il Mikoyan Gurevich MiG-5, anche chiamato DIS (Dalnij Istrebitel' Soprovozhdenya, caccia scorta a lungo raggio) era il progetto di un aereo da caccia a lungo raggio sovietico del 1940. Poteva anche essere impiegato per missioni di bombardamento terrestre e marittimo ed anche come ricognitore.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il primo disegno dell'aereo dell'OKB Mikoyan Gurevich venne chiamato progetto T ed era in lizza con altri tre concorrenti: il Grushin Gr-1, il Polikarpov TIS ed il Tairov Ta-3. Il primo prototipo adottò due motori Mikulin AM-37 a 12 cilindri a V ed era armato con due mitragliatrici BS da 12,7 mm e quattro ShKAS da 7,62 mm ed un cannone VYa da 23 mm in un apparato staccabile sul ventre, che poteva essere rimpiazzato da una bomba da 1.000 kg o da un siluro. Le prove a terra cominciarono il 15 maggio del 1941 ed il primo volo nello stesso mese. Inizialmente i vertici delle forze armate diedero parere favorevole alla produzione in serie, ma poi il progetto venne annullato a causa della mancanza di fabbriche. Ciononostante fu approntato un secondo prototipo, chiamato DIS-200 o progetto IT, che volò nel gennaio del 1942 con due motori Shvetsov M-82F a 14 cilindri radiali. Il nuovo prototipo poteva montare un cannone VYa da 23 mm in più. L'aeronautica sovietica non aveva più esigenza di un caccia a lungo raggio e così ogni ulteriore sviluppo fu abbandonato.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

DIS-200 (Т)
DIS-200 (IT)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]