Mike Oxley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mike Oxley
Rep Mike Oxley.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - Ohio, distretto n.4
Durata mandato 15 luglio 1981 - 3 gennaio 2007
Predecessore Tennyson Guyer
Successore Jim Jordan

Membro della Camera dei Rappresentanti dell'Ohio, distretto n.82
Durata mandato 3 gennaio 1973 - 15 luglio 1981

Dati generali
Partito politico Repubblicano

Michael Garver "Mike" Oxley (Findlay, 11 febbraio 1944) è un politico statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato dell'Ohio dal 1981 al 2007.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laureato all'Università statale dell'Ohio, Oxley lavorò per alcuni anni nell'FBI e dopo aver aderito al Partito Repubblicano venne eletto alla Camera dei Rappresentanti dell'Ohio.

Dopo la morte del deputato in carica Tennyson Guyer, Oxley si candidò per prendere il suo posto alla Camera dei Rappresentanti nazionale e vinse le elezioni. Negli anni successivi fu riconfermato dagli elettori per altri dodici mandati.

Durante la permanenza al Congresso, Oxley si occupò di problemi legati all'economia e nel 2002 insieme al senatore democratico Paul Sarbanes progettò il Sarbanes-Oxley Act, una legge federale emanata dal governo Bush.

Nel 2007 Oxley non si ricandidò per un ulteriore mandato da deputato e il suo seggio venne conquistato dal compagno di partito Jim Jordan.

Dopo aver abbandonato la vita politica, Oxley è divenuto lobbista per il NASDAQ.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]