Mike Enzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mike Enzi
Mike Enzi, official portrait, 111th Congress.jpg

Senatore, Wyoming
Durata mandato 3 gennaio 1997 - In carica
Predecessore Alan K. Simpson

Membro del Senato del Wyoming
Durata mandato 1991 - 1997

Membro della Camera dei Rappresentanti del Wyoming
Durata mandato 1987 - 1991

Sindaco di Gillette, Wyoming
Durata mandato 1974 - 1982

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Tendenza politica conservatore

Michael Bradley "Mike" Enzi ([ˈɛnzi]) (Bremerton, 1º febbraio 1944) è un politico statunitense, attualmente senatore per lo stato del Wyoming.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Bremerton e cresciuto a Thermopolis, dopo che il padre Elmer Jacob rientrò da una missione nella costa Pacifica, dopo essersi laureato alla Scuola Superiore di Sheridan, frequentò la George Washington University e l'Università di Denver.

Entrato in politica con il Partito Repubblicano, Enzi venne eletto sindaco di Gillette nel 1974 e mantenne l'incarico fino al 1982. Tra il 1987 e il 1997 servì all'interno della legislatura statale del Wyoming, finché non venne eletto senatore.

Da allora Enzi venne sempre riconfermato con elevate percentuali di voto. Ideologicamente, Enzi è considerato uno dei membri più conservatori del Congresso.

Di dichiarate origini italiane, fa parte della Italian American Congressional Delegation.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NIAF

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]