Mijwiz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mijwiz
Mijwiz.jpg
Esemplare di Mijwiz
Informazioni generali
Classificazione Aerofoni labiali
Famiglia Flauti diritti
Utilizzo
Musica dell'Asia Occidentale

Il mijwiz (in arabo, مجوز) è uno strumento musicale in legno della tradizione siriana e della religione drusa, appartenente alla categoria degli aerofoni.

Strumento[modifica | modifica sorgente]

In arabo il suo nome significa doppio o sposato poiché consiste in due corte canne di bambù, di lunghezza compresa tra 6 ed 8 centimetri, legate assieme.

Ogni canna ha cinque o sei fori per le dita. Il suo utilizzo corretto richiede una tecnica specifica chiamata respirazione circolare che, pur essendo complicata produce un suono continuo, senza pause per prendere il respiro.

Il mijwiz è suonato in Egitto come accompagnamento sia per la danza del ventre sia per la dabka, la folkloristica danza del Levante.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica