Miguel Ángel Santoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miguel Ángel Santoro
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Ritirato 1977 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1962-1974 Independiente Independiente 343 (-?)
1974-1977 Hercules Hércules 50 (-?)
Nazionale
1965-1974 Argentina Argentina 14 (-11)
Carriera da allenatore
1980 Independiente Independiente
2001 Independiente Independiente
2005 Independiente Independiente
2008-2009 Independiente Independiente
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Miguel Ángel Santoro (Sarandí, 27 febbraio 1942) è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha passato la gran parte della sua carriera con la squadra che lo ha cresciuto: l'Independiente. Con questa squadra ha vinto quattro campionati, quattro coppe Libertadores, una coppa Interamericana e una Coppa Intercontinentale.

Nel 1974 è emigrato in Spagna nelle file dell'Hercules dove rimarrà sino al ritiro avvenuto nel 1977.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

A livello internazionale ha fatto parte della Nazionale argentina dal 1965 al 1974 partecipando ai Mondiali del 1974. In totale, con la maglia albiceleste, Santoro disputò 14 partite.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1980 e il 2009 ha allenato l'Independiente per un totale di 36 partite.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Julio Macías, Quién es quién en la Selección Argentina. Diccionario sobre los futbolistas internacionales (1902-2010), Buenos Aires, Corregidor, 2011, p. 646, ISBN 978-950-05-1932-8.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]