Micronucleo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il micronucleo è il nucleo più piccolo degli organismi che presentano dimorfismo nucleare, come i ciliati. Il micronucleo è diploide ed è usato per la riproduzione.

Altri significati[modifica | modifica sorgente]

Micronucleo è anche il nome dato al piccolo nucleo che si forma ogni volta che un cromosoma o un frammento di un cromosoma non è incorporato in uno dei nuclei figli durante la divisione cellulare. Nella formazione di nuovi globuli rossi negli esseri umani, questi sono noti come corpi di Howell-Jolly. Nelle persone normali e in molti altri mammiferi, che hanno globuli rossi privi di nuclei, i micronuclei vengono rimossi rapidamente dalla milza. Un'elevata presenza di micronuclei nel sangue periferico umano indica una rottura della milza o l'assenza della stessa.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]


Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia