Micol Fontana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Micol Fontana (Traversetolo, 8 novembre 1913) è una stilista e imprenditrice italiana. , celebre per aver fondato insieme alle sorelle Zoe e Giovanna, l'atelier romano di Alta Moda Sorelle Fontana.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Micol Fontana nasce l'8 novembre del 1913 a Traversetolo, un piccolo paese collinare in provincia di Parma. Lavora fin da giovane, nella sartoria di famiglia, con le sorelle e la mamma Amabile, che le insegna il lavoro. Trasferitasi a Roma ancora giovane, con le sorelle Zoe e Giovanna, fonda Sorelle Fontana, celebre casa di alta moda, che ha vestito le più famose dive degli anni cinquanta, sessanta e settanta.[1]

Micol Fontana si è sposata due volte. Dal primo marito ha avuto una figlia, Maria Paola, deceduta prematuramente in tenera età negli anni quaranta per aver contratto accidentalmente il tifo in Calabria, bevendo acqua non potabile.

Micol Fontana vive a Roma.

L'Atelier Sorelle Fontana: moda e cinema[modifica | modifica wikitesto]

Micol con le sorelle è stata una pioniera aprendo la strada alla moda italiana nel mondo ed esempio per gli stilisti che si sono poi succeduti nel settore dell'abbigliamento.

Le loro creazioni sono state spesso utilizzate dalle più celebri dive e nei set cinematografici hollywoodiani e italiani.

La Fondazione Micol Fontana[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la morte delle sorelle, Micol ha istituito la Micol Fontana, una fondazione dal 1994 a suo nome che però raccoglie l'eredità e tutte le esperienze di lavoro con le meravigliose creazioni di Alta Moda dell'azienda di famiglia, creata assieme alle sorelle.[2]

Riferimenti nell'intrattenimento[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sorelle Fontana Alta Moda s.r.l.
  2. ^ Sito Fondazione Micol Fontana

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]