Michelle Rodriguez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michelle Rodriguez nel 2013 al San Diego Comic-Con International

Mayte Michelle Rodríguez (San Antonio, 12 luglio 1978) è un'attrice statunitense.

È conosciuta al grande pubblico per i suoi ruoli nei film Fast and Furious, Resident Evil, S.W.A.T. - Squadra speciale anticrimine e per aver interpretato il ruolo di Ana Lucia Cortez nella serie televisiva Lost. Ha inoltre recitato nel film Avatar, diretto da James Cameron.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Michelle è nata a San Antonio, nel Texas, il 12 luglio del 1978, figlia di Rafael Rodriguez, un immigrato portoricano, e di Carmen Milady Pared Espinal, un'immigrata dominicana. I genitori divorziarono nel 1986. È stata cresciuta ed educata come testimone di Geova dalla devota e religiosa nonna materna, anche se successivamente ha abbandonato questa religione. La Rodriguez ha un totale di dieci fratellastri, alcuni dei quali non ha mai incontrato.

All'età di 8 anni, in seguito al divorzio dei genitori, si trasferì con la madre nella Repubblica Dominicana e, all'età di 11, dapprima in Porto Rico ed infine negli Stati Uniti, stabilendosi definitivamente nel New Jersey. Lascia la high school, dopo essere stata espulsa da ben 6 differenti scuole, all'età di 17 anni, ma più tardi riesce ad ottenere il suo GED. Il primo ruolo da protagonista che ottiene è quello di Diane Guzman in Girlfight, un film indipendente che però non riscuote un gran successo; tuttavia tale film la mette in risalto e da questo momento entra a far parte di diverse produzioni. La celebrità arriva con il film Fast and Furious, dove interpreta la ragazza di Dominic (Vin Diesel).

Dopo aver ottenuto altri ruoli in produzioni di mediocre successo, Michelle si allontana da Hollywood ed inizia a lavorare "per conto proprio". Attualmente sta progettando una sua linea di abbigliamento i cui ricavi andranno in beneficenza, e un film che produrrà lei stessa. Il 17 febbraio 2010 è stata ospite al 60º Festival della canzone di Sanremo, dove ha raccontato la sua esperienza di attrice impegnata nel film Avatar, il 20 febbraio al Carnevale di Cento e il 23 febbraio al Chiambretti Night.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 è stata impegnata con Vin Diesel, durante le riprese del film Fast and Furious[1]. Cominciarono poi a circolare delle voci circa la sua presunta omosessualità, ma l'attrice ha smentito tali pettegolezzi in un'intervista per una rivista femminile, Cayena, della Repubblica Dominicana[2].

Problemi legali[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel marzo 2002 la Rodriguez viene arrestata per aver assalito la compagna di camera.
  • Durante le riprese di Lost alle Hawaii, è stata arrestata per aver guidato sotto l'effetto dell'alcool. Probabilmente anche a causa dell'arresto è stata costretta a lasciare la serie.[3]
  • Nell'ottobre del 2007 viene condannata a trascorrere sei mesi in un carcere californiano per aver violato la libertà vigilata e per non aver eseguito il servizio sociale e la riabilitazione prevista per i casi di guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe. Per questo la Rodriguez era stata tradotta nel carcere Century Regional Detention Facility, ma dopo soli 17 giorni è stata rilasciata per sovraffollamento.[4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Michelle Rodriguez a New York nel dicembre 2006

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Michelle Rodriguez è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vin Diesel, in high gear usatoday.com
  2. ^ Michelle Rodriguez: "RD no debería tener esa mentalidad tan gubernamental" cayena.com.
  3. ^ Michelle Rodriguez - Celebrity Mug Shots of Michelle Rodriguez
  4. ^ Sconto di pena per Michelle Rodriguez

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 10060342 LCCN: no2001052247