Michele Venitucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Michele Venitucci (Bari, 4 settembre 1974) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Attore di teatro, cinema e televisione, diventa noto presso il grande pubblico per la partecipazione alla serie tv di Canale 5, R.I.S. 3 - Delitti imperfetti, dove dal 2007 al 2009 interpreta il ruolo del Tenente Giovanni Rinaldi. Tra gli altri suoi lavori per il piccolo schermo, ricordiamo le serie tv Diritto di difesa (2004), in onda su Rai 2, e Codice rosso, in onda nel 2006 su Canale 5. Sul grande schermo debutta nel 2000 con il film Tutto l'amore che c'è del regista pugliese Sergio Rubini, che lo dirige anche nel film del 2002, L'anima gemella. Nel 2008 ritorna sul grande schermo con i film: Aspettando il sole, regia di Ago Panini, e Il seme della discordia, regia di Pappi Corsicato.

Nel 2014, è in "Un medico in famiglia 9", nel ruolo di Stefano: un gentiluomo che ha i Bar come Mestiere, il Parapendio come sport. Ha una Relazione complicata con Sara.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Cortometraggi[modifica | modifica sorgente]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]