Michail Smirnov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michail Smirnov
Dati biografici
Nome Michail Nikolaevič Smirnov
Nazionalità Impero russo Impero russo
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1907–1909 Bykovo Mosca  ? (?)
1910–1911 SKS Mosca SKS Mosca  ? (?)
1912–1914 Union Mosca Union Mosca  ? (?)
Nazionale
1912 Impero russo Impero russo 3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Michail Nikolaevič Smirnov (in russo: Михаил Николаевич Смирнов?; trasl. angl. Mikhail Nikolayevich Smirnov; Mosca, 18921957) è stato un calciatore russo, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Militò sempre in squadre di Mosca, prima nel Bykovo, quindi nel SKS e poi nell'Union.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

È stato convocato per i giochi olimpici[1], disputando la prima storica partita della nazionale russa contro la Finlandia, proprio alle Olimpiadi[2]. Giocò anche la seconda partita, valida per il torneo di consolazione, contro la Germania[3].

Giocò in tutto tre partite in nazionale, senza segnare gol.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Impero russo Impero russo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
30-6-1912 Traneberg Finlandia Finlandia 2 – 1 Impero russo Impero russo Olimpiadi 1912 -
2-7-1912 Solna Germania Germania 16 – 0 Impero russo Impero russo Olimpiadi 1912 -
4-7-1912 Traneberg Norvegia Norvegia 2 – 1 Impero russo Impero russo Amichevole -
Totale Presenze 3 Reti 0

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Olympic Football Tournament 1912 (National Squads). URL consultato il 7 febbraio 2012.
  2. ^ (EN) Finland v Russia, 30 June 1912 - international match report. URL consultato il 7 febbraio 2013.
  3. ^ (EN) Germany v Russia, 1 July 1912 - international match report. URL consultato il 7 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]