Michail Dmitrievič Teben'kov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michail Dmitrievič Teben'kov

Michail Dmitrievič Teben'kov, in russo: Михаил Дмитриевич Тебеньков? (1802San Pietroburgo, 3 aprile 1872), è stato un militare, esploratore, oceanografo e topografo russo. Viceammiraglio della marina imperiale russa, esplorò l'Alaska, diresse la compagnia russo-americana e fu governatore dell'America russa (1845-1850) [1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomatosi nel 1821 alla scuola del Corpo dei Cadetti della Marina in russo: Морской кадетский корпус?, prestò servizio su diverse navi nel mar Baltico per i successivi tre anni. Nel 1824, venne messo a capo di un'esplorazione forestale ai fini della costruzione navale vicino a Narva. Nel gennaio del 1825 entrò a far parte della compagnia russo-americana e fu quindi al comando dei brigantini della società: il Golovnin, il Rjurik, il Čičagov, e di uno sloop, l'Urup, tra il 1826 e il 1834.

Teben'kov fece i rilievi topografici del Norton Sound per conto del servizio idrografico imperiale russo nel 1831 e fu il primo europeo ad avvistare la baia che oggi porta il suo nome. La baia di Teben'kov[2], sull'isola Kuiu, fu da lui rilevata nel 1833 prima di far ritorno a San Pietroburgo.

Nel 1835 salpò da Kronštadt, diretto nuovamente verso l'Alaska passando per Capo Horn, al comandando della corvetta Elena della compagnia russo-americana. Arrivò a Sitka nel mese di aprile del 1836.

Teben'kov è forse stato il miglior topografo russo del tempo, dedicando un paziente lavoro ai rilevamenti della costa dell'Alaska[1]. La sua opera più famosa è l'Atlante delle coste nord-ovest d'America: dallo Stretto di Bering a Capo Corrientes e delle Isole Aleutine[3], pubblicata nel 1852.

Oltre alla baia Teben'kov, sono stati dedicati a lui il ghiacciaio Teben'kov[4], il monte Teben'kov[5] e capo Teben'kov (Point Tebenkof[6]) a nord dell'isola di Unalaska.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b ExporeNorth - The Naming of Alaska [1]
  2. ^ GNIS Tebenkof Bay
  3. ^ in (RU) : «Атлас северо-западных берегов Америки от Берингова пролива до мыса Карриэнтес и островов Алеутских с присовокуплением некоторых мест северо-восточных берегов Азии» и «Гидрографических замечаний к атласу…» ("Atlante della costa nord-occidentale d'America dallo Stretto di Bering a Capo Karrientes e delle Isole Aleutine con alcuni dei luoghi della costa nord-orientale dell'Asia" e "osservazioni idrologiche per l'atlante ...")
  4. ^ Tebenkof Glacier
  5. ^ Mount Tebenkof
  6. ^ Point Tebenkof

Controllo di autorità VIAF: 50584414