Michael Tolkin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Michael Tolkin (New York, 17 ottobre 1950) è uno sceneggiatore, regista e scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a New York, figlio di Edith e Mel Tolkin, noto autore televisivo. Anche il fratello Stephen è sceneggiatore e regista.

Tolkin conosce il successo grazie al film di Robert Altman I protagonisti (The Player), basato sul suo romanzo Il giocatore (The Player), vincitore di un Edgar Award, di cui ha curato la sceneggiatura e la produzione, ed ottenendo un piccolo ruolo come interprete. Per il film ha ricevuto una candidatura all'Oscar 1993 per la migliore sceneggiatura non originale e una candiatura al Golden Globe 1993, ma si è aggiudicato un BAFTA al miglior adattamento.

In seguito ha curato la sceneggiatura dei film Deep Impact ed Ipotesi di reato. Per il 2009 ha in lavorazione Nine, adattamento cinematografico dell'omonimo musical di Broadway.

Tolkin vive a Los Angeles assieme alla moglie, la scrittrice Wendy Mogel, e le loro due figlie.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 7585802 LCCN: n87910583