Michael Kelly (tenore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Kelly (tenore)

Michael Kelly, anche noto in Italia come O'Kelly, italianizzato in Ochelli[1] (Dublino, 25 dicembre 1762Londra, 9 ottobre 1826), è stato un cantante e compositore irlandese.

Il padre Thomas era un mercante di vino ed un maestro di danza, e mantenne una posizione sociale piuttosto importante.

Michael Kelly ricevette sin da piccolo una buona educazione musicale, riguardante soprattutto il canto e le tastiere.

Si trasferì precocemente in Italia, dove nel 1779, a Napoli, studiò musica e canto sotto la guida di Giuseppe Aprile, mentre a Bologna fu allievo di Passerini e di Nicolò Peretti.

Sempre a Napoli, grazie alla protezione di Sir WIlliam Hamilton, riuscì ad introdursi nel Conservatorio Santa Maria di Loreto per sviluppare le sue potenzialità. In seguito si spostò a Palermo dove effettuò intense sedute di addestramento che lo forgiarono come tenore. Giuseppe Aprile lo educò grazie ai lavori del Metastasio e di altri poeti italiani e da quel momento Kelly fu pronto per esibirsi in giro per l'Europa.

Cinque anni dopo ricevette l'invito di recarsi a Vienna, dove per tre anni rimase sotto contratto per il teatro di corte. Successivamente si trasferì a Monaco di Baviera.

Alla corte viennese ebbe l'occasione di conoscere Antonio Salieri e di frequentare e stringere amicizia con Mozart.

Dopo la trionfale tournée estiva del 1788, svolta in Inghilterra, Kelly decise di non ritornare a Vienna.

Compose una sessantina di opere teatrali e un buon numero di canzoni in inglese e in francese.

Nel 1826 rese pubbliche le sue memorie.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ H. Rosenthal, J. Warrack, Concise Oxford Dictionary of Opera, OUP, Londra 1974
  2. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956,pag.320

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • S.M.Ellis, The Life of Michael Kelly, Musician, Actor, and Bon Viveur, Londra, 1930

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 51703902 LCCN: n79095288

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie