Michael Grimm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Grimm
Mike Grimm.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - New York, distretto n.11
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Yvette Clarke

Membro della Camera dei Rappresentanti - New York, distretto n.13
Durata mandato 3 gennaio 2011 - 3 gennaio 2013
Predecessore Michael McMahon
Successore Charles B. Rangel

Dati generali
Partito politico Repubblicano

Michael Gerard Grimm (New York, 7 febbraio 1970) è un politico e militare statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato di New York.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a New York, dopo gli studi Grimm si arruolò nei marines e prestò servizio in Iraq partecipando anche all'Operazione Desert Shield. Promosso al grado di caporale, ottenne alcuni riconoscimenti e venne congedato con onore nel 1997.

Nel frattempo Grimm era entrato nell'FBI ed era divenuto uno U.S. Marshal. Svolse l'incarico di agente sotto copertura per nove anni, per poi lasciare l'FBI nel 2006.

In seguito Grimm divenne imprenditore nel ramo della ristorazione e poi entrò in politica con il Partito Repubblicano, candidandosi alla Camera dei Rappresentanti nel 2010. Grimm ottenne l'appoggio dell'ex sindaco di New York Rudy Giuliani e dell'ex deputato Guy Molinari e riuscì ad essere eletto, per poi essere riconfermato nelle elezioni successive.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]