Michael Berry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'atleta statunitense, vedi Michael Berry (atleta).
Premio Wolf Premio Wolf per la fisica 1998

Michael Victor Berry (Surrey, 14 marzo 1941) è un fisico e matematico britannico, docente di fisica matematica all'Università di Bristol.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Berry ha ottenuto il Bachelor of Science in fisica dall'Università di Exeter[1] e il Ph.D. dalla University of St. Andrews.

Da allora, ha trascorso l'intera carriera accademica all'Università di Bristol: Research Fellow, 1965-7; Lecturer, 1967-74; Reader, 1974-78; Professor of Physics, 1978-88; Royal Society Research Professor dal 1988.

È conosciuto, tra l'altro, per la Fase di Berry, un fenomeno che si osserva in meccanica quantistica e in ottica. È specializzato in fisica semiclassica (fisica asintotica, caos quantistico), applicata ai fenomeni ondulatori in meccanica quantistica, e ad altre aree come l'ottica.

Membro della Royal Society di Londra dal 1982, ha ricevuto l'investitura del cavalierato nel 1996. Dal 2006 è redattore della pubblicazione Proceedings of the Royal Society.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Academic History of Professor Sir Michael Berry, University of Bristol. URL consultato il 22 luglio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 61628465 LCCN: n88028985