Mia sorella Evelina (film 1942)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mia sorella Evelina
Titolo originale My Sister Eileen
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1942
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Alexander Hall
Soggetto Jerome Chodorov, Joseph Fields
Sceneggiatura Jerome Chodorov, Joseph Fields
Fotografia Joseph Walker
Montaggio Viola Lawrence
Musiche Sidney Cutner
Interpreti e personaggi

Mia sorella Evelina è un film del 1942, diretto dal regista Alexander Hall. L'attrice Rosalind Russell ottenne la nomination come miglior attrice protagonista agli Academy Award del 1943

Trama[modifica | modifica sorgente]

Due sorelle, Ruth ed Evelina, lasciano il nativo Ohio per cercare fortuna nel teatro newyorchese. La maggiore, Ruth, passa gran parte del tempo a proteggere la sorella minore da tutti gli spasimanti che le assillano, ma l'amore arriverà anche per lei.

Note[modifica | modifica sorgente]

Il film, già apparso come commedia in teatro, prende spunto dal romanzo semi autobiografico di Ruth McKinney che lo aveva scritto insieme a Joseph Fields e Jerome Chodorov.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema